Successo ‘straordinario' per gli Open Day AstraZeneca nel Lazio: in meno di tre ore dall'apertura delle prenotazioni, sono praticamente finiti tutti gli appuntamenti disponibili nelle province di Roma, Frosinone, Latina e Viterbo. Restano ancora pochi appuntamenti al centro vaccinale drive-in di Valmontone e a Rieti. "L’esperienza è da ripetere con un numero di dosi necessariamente maggiore che richiederemo alla struttura commissariale", ha commentato l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato.

Gli Open Day AstraZeneca in programma sabato 15 e domenica 16 maggio

Gli Open Day sono in programma sabato 15 e domenica 16 maggio e sono riservati ai cittadini over 40, cioè a coloro che sono nati nel 1981 e in anni precedenti. Per la vaccinazione è necessario presentarsi con il ticket virtuale e la tessera sanitaria. Le vaccinazioni vengono effettuate in alcuni hub e centri vaccinali in tutto il territorio regionale soprattutto in orario serale (dalle 20 alle 24). Erano disponibili 20mila appuntamenti.

Da lunedì 17 vaccino per over 40 negli studi dei medici di famiglia

Da lunedì 17 maggio i cittadini con più di 40 anni potranno vaccinarsi presso lo studio del proprio medico di famiglia con AstraZeneca o Johnson&Johnson. I medici verranno inseriti sulla piattaforma in cui per il momento sono elencati solo i centri vaccinali. Le persone che preferiscono altri vaccini dovranno invece aspettare lo sblocco della propria fascia d'età (da sabato potranno prenotare i 52enni).  Dal 17 maggio al 1 giugno verranno consegnate 2 fiale di vaccino Pfizer a settimana per ogni medico di famiglia e verrano destinate soltanto ai pazienti fragili.

Da lunedì saranno disponibili soltanto dosi AstraZeneca, ma dal 20 maggio verranno consegnate ai medici anche 20mila dosi di vaccino Johnson&Johnson alla settimana. Dal primo giugno verranno consegnate anche più dosi di Pfizer.