31 Luglio 2021
22:59

Nettuno, sorvegliato speciale travolge in auto un ragazzo in bici e scappa: il giovane è grave

Grave episodio a Nettuno, in provincia di Roma. Un uomo, già sottoposto a sorveglianza speciale, ha travolto in auto un ragazzo che si trovava sulla bici ed è poi fuggito. Il giovane ha riportato gravi ferite ed è ricoverato in condizioni critiche in ospedale. Il pirata della strada è stato rintracciato e sottoposto a fermo: è accusato di lesioni stradali gravissime, omissione di soccorso, guida senza patente e assicurazione.
A cura di Redazione Roma
(Immagine di repertorio)
(Immagine di repertorio)

Un ragazzo di 17 anni è stato ricoverato in ospedale in condizioni gravi. Il giovane è stato travolto da un'auto mentre era in sella alla sua bici a Nettuno, in provincia di Roma. L'uomo alla guida della vettura, risultato essere un pregiudicato già sottoposto a regime di sorveglianza speciale, subito dopo l'incidente è fuggito ma è stato rintracciato dopo poche ore dalla polizia: il pirata della strada è adesso accusato di lesioni stradali gravissime, omissione di soccorso e guida senza patente né assicurazione ed è in stato di fermo.

L'incidente in via Santa Maria Goretti a Nettuno

Sono stati momenti drammatici quelli vissuti oggi, sabato 31 luglio, nella cittadina in provincia di Roma. Come riporta il quotidiano "Il Messaggero", il ragazzo coinvolto nell'incidente stava percorrendo via Santa Maria Goretti, procedendo a bordo strada quando, per cause da accertare, è stato travolto dalla Smart condotta dal pregiudicato, un uomo di 60 anni con precedenti per rapina e spaccio. L'automobilista è fuggito, ma alcuni dei presenti hanno preso nota di alcuni dettagli che in seguito sono serviti alla polizia a rintracciarlo. Nell'immediato in ogni caso si è prestata la massima attenzione a soccorrere il ragazzo: il giovane è stato trasportato in elicottero all'ospedale San Camillo di Roma, dove è ricoverato in condizioni giudicate molto gravi.

La polizia ha in seguito rintracciato il 60enne, che era tornato nella sua abitazione. L'auto danneggiata e alcune ferite riportate nell'incidente, assieme ai racconti di alcuni testimoni, sono serviti a individuarlo come l'autore dell'investimento. Il pregiudicato, che si trovava in regime di sorveglianza speciale, è stato portato in commissariato e sottoposto a fermo con le accuse di lesioni stradali gravissime, omissione di soccorso, guida senza patente e assicurazione. A condurre le indagini sono stati gli agenti della polizia locale di Nettuno in collaborazione con la polizia di Anzio.

Terracina, coppia di giovani in scooter si scontra con un'auto e muore
Terracina, coppia di giovani in scooter si scontra con un'auto e muore
Maxi rissa nel borghetto di Nettuno, denunciati 30 ragazzi: due feriti
Maxi rissa nel borghetto di Nettuno, denunciati 30 ragazzi: due feriti
Investimento ad Anzio, auto travolge e uccide una donna
Investimento ad Anzio, auto travolge e uccide una donna
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni