4.291 CONDIVISIONI
18 Giugno 2022
13:41

Incidente sull’A1: le vittime sono le pallavoliste Serena Ursillo ed Enrica Macci

Erano dirette ad un corso per allenatori di pallavolo in Toscana Serena Ursillo ed Enrica Macci, morte nell’incidente stradale di ieri sull’A1.
A cura di Alessia Rabbai
4.291 CONDIVISIONI
Enrica Macci e Serena Ursillo morte nell’incidente sull’A1
Enrica Macci e Serena Ursillo morte nell’incidente sull’A1

Sono Serena Ursillo ed Enrica Macci le vittime dell'incidente stradale che si è verificato nel pomeriggio di ieri, venerdì 17 giugno, lungo l'autostrada A1 a Cetona, in provincia di Siena. Erano originarie della provincia di Roma, la prima di Sant'Angelo Romano e la seconda di Tivoli. Entrambe pallavoliste, erano dirette in Toscana per partecipare ad un corso per allenatori di pallavolo, ma purtroppo all'appuntamento che avevano in programma non sono mai arrivate. Enrica si era trasferita a Montefranco in provicnia di Terni, dove lavorava come allenatrice di pallavolo ed era ricercatrice nel campo delle Neuroscienze Cognitive, con la pubblicazione di numerosi articoli.

Serena da alcuni anni aveva lasciato Sant'Angelo Romano per trasferirsi a Montecampano di Amelia, dove allenava una squadra di minivolley, amava la musica e suonava la batteria, impartendo lezioni private. Appresa la notizia della loro drammatica scomparsa, le comunità si sono strette intorno alle famiglie, tantissimi i messaggi di cordoglio. Le salme di Enrica e Serena sono state trasferite all'obitorio dell'ospedale di Siena, in attesa di essere riconsegnate ai propri cari, per la celebrazione dei funerali.

L'incidente sull'A1 in cui sono morte le due pallavoliste

Il sinistro si è verificato nel primo pomeriggio di ieri e ha coinvolto tre camion e diverse auto. Le donne viaggiavano a bordo di una Fiat Panda, oltre le due vittime ci sono stati quattro feriti gravi. Secondo le prime informazioni un mezzo pesante avrebbe tamponato due auto, schiacciandole contro un altro. Quest'ultimo ne avrebbe colpito poi un terzo e altre due auto sono rimaste coinvolte nell'incidente. Data la gravità dell'incidente e il numero di veicoli coinvolti è stato necessario l'intervento di un gran dispiegamento di soccorsi, tra i quali anche i vigili del fuoco oltre alle ambulanze ed eliambulanze. I pompieri hanno dato il via alle operazioni per estrarre i feriti dalle lamiere e consegnarli al personale sanitario.

Per Serena ed Enrica non c'è stato purtroppo nulla da fare se non constatarne il decesso. Le altre quattro persone coinvolte sono rimaste ferite, delle quali due gravi trasportate con codice rosso in ospedale. Gli altri due feriti, due uomini di 38 e 42 anni, sono stati trasferiti in ospedale con l'eliambulanza. Da quanto si apprende fortunatamente non rischiano di morire. Sull'incidente indaga la polizia stradale di Orvieto, che ha svolto i rilievi scientifici, ascoltato diverse persone e sta cercando di ricostruire la dinamica dell'accaduto.

4.291 CONDIVISIONI
Incidente sull'A1, tir travolge un'auto con famiglia a bordo: padre e bimba gravissimi
Incidente sull'A1, tir travolge un'auto con famiglia a bordo: padre e bimba gravissimi
Doppio incidente in autostrada sull'A1 fra Roma e Napoli: traffico bloccato, code per 3 km
Doppio incidente in autostrada sull'A1 fra Roma e Napoli: traffico bloccato, code per 3 km
Con l'auto a 300 km/h sul Gra si schianta e muore, video sui social: chi è la vittima dell'incidente
Con l'auto a 300 km/h sul Gra si schianta e muore, video sui social: chi è la vittima dell'incidente
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni