24 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Incendio in un terreno a Casalotti, le fiamme arrivano vicino alle abitazioni

I vigili del fuoco hanno lavorato diverse ore per domare l’incendio a Casalotti. Le fiamme, che hanno bruciato sterpaglie, hanno minacciato le case.
A cura di Alessia Rabbai
24 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un vasto incendio è divampato in zona Casalotti a Roma. Il rogo si è originato nella mattinata di oggi, martedì 14 maggio, a bruciare sono state delle sterpaglie in un campo che si trova tra via Cossombrato e via del Nebbiolo. Le fiamme hanno bruciato la vegetazione molto vicine alle abitazioni. Secondo le informazioni apprese l'incendio è divampato intorno alle ore 10.30 nel quadrante Nord-Ovest della Capitale. Una colonna di fumo si è alzata al di sopra del quartiere, mentre i residenti sono stati allarmati da un forte odore di bruciato.

Le fiamme hanno lambito le abitazioni

Non è chiaro cosa abbia originato l'incendio e quale sia la natura, gli accertamenti sono in corso. Il fumo era visibile anche da diversi chilometri di distanza e i cittadini si sono chiesti cosa stesse accadendo. Subito è scattato l'allarme, con diverse chiamate arrivate al Numero Unico delle Emergenze 112. Sono stati momenti di preoccupazione per i residenti, che hanno visto le fiamme molto vicine alle loro case e hanno temuto che le avessero raggiunte.

Le operazioni dei vigili del fuoco

Arrivata la chiamata alla Sala Operativa sul posto sono giunti in breve tempo i vigili del fuoco del Comando provinciale di Roma, che con diverse squadre hanno dato il via alle operazioni di spegnimento dell'incendio di sterpaglie nel terreno. Presenti sul luogo del rogo a supporto delle operazioni di spegnimento gli agenti della polizia locale di Roma Capitale. I vigili urbani si sono occupati di gestire la viabilità.

24 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views