130 CONDIVISIONI
25 Ottobre 2021
14:35

Esorcisti a Roma per il primo corso universitario al mondo: boom di iscrizioni

Parte oggi il primo corso al mondo “al servizio di chi esercita il ministero dell’esorcismo e la preghiera di liberazione”. Per cinque giorni, gli esorcisti di tutto il mondo si danno appuntamento a Roma, all’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. La ricerca accademica sull’argomento va avanti, mentre crescono le richieste dopo il lockdown.
A cura di Luca Ferrero
130 CONDIVISIONI
(La Presse)
(La Presse)

La battaglia contro il demonio non è finita, anzi. Da oggi, gli esorcisti di tutto il mondo si ritrovano a Roma in occasione del primo corso "sul ministero dell'esorcismo e la preghiera di liberazione". La formazione, della durata di cinque giorni, è organizzata dall'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum e ha registrato un boom di iscrizioni. Un interesse rinnovato, quello per la pratica dell'esorcismo, che coincide con un'impennata delle richieste d'aiuto agli eredi di padre Amorth. Dopo la fase più dura della pandemia, quando gli esorcisti avevano dovuto rinunciare alle visite a casa, la caccia a Satana è ripresa a pieni ritmi. Ora, buona parte dei 400 praticanti a livello mondiale, sono nella Capitale per discutere ed imparare.

L'esorcismo riparte dopo il lockdown, aumentate le richieste

Il crollo dovuto alla pandemia è stato netto. Qualche coraggioso aveva deciso di entrare in azione con guanti e mascherina, ma per lunghi mesi Satana non ha trovato resistenze da parte dell'esercito degli esorcisti, impegnati a difendersi dal virus. All'agenzia Adnkronos, padre Cesare Truqui ha raccontato: "Nel lockdown gli incontri erano quasi nulli". Ma da qualche mese, però, con il graduale ritorno alla normalità, sono riprese anche le preghiere che liberano dal demonio. Il padre esorcista ha aggiunto: "Sono tanti i casi di quelli che non si potevano vedere a causa delle restrizioni per il Covid e che ora si rivolgono a noi". Lavoro raddoppiato, dunque, tra arretrati e nuove richieste. Intanto, la ricerca accademica e interdisciplinare su questa secolare pratica va avanti e l'interesse per questa "professione" non sembra essersi esaurito. Il corso dell'Ateneo Pontificio punta su questi due fattori e si propone di affrontare "in maniera sistematica gli aspetti antropologici, fenomenologici, sociali, teologici, liturgici, canonici, pastorali, spirituali, medici, neuroscientifici, farmacologici, simbolici, criminologici, legali e giuridici del ministero dell’esorcismo e della preghiera di liberazione".

130 CONDIVISIONI
Le novità sui casi di variante Omicron rilevati a Roma: indagini in corso sui contatti stretti
Le novità sui casi di variante Omicron rilevati a Roma: indagini in corso sui contatti stretti
Classifica delle città più care del Mondo: Roma è al 48esimo posto
Classifica delle città più care del Mondo: Roma è al 48esimo posto
Boom di casi a Roma e nel Lazio, l'assessore D'Amato: "Non si può escludere zona gialla"
Boom di casi a Roma e nel Lazio, l'assessore D'Amato: "Non si può escludere zona gialla"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni