9.782 CONDIVISIONI
23 Ottobre 2021
20:28

Enrico Montesano sul palco No Green Pass di Roma: “Vogliono infilarci le nano macchine nel sangue”

Nuova manifestazione contro il Green Pass a Roma, che oggi è sembrata più che altro una manifestazione contro il vaccino. In prima fila sul palco l’attore Enrico Montesano che ha arringato la folla con bufale e teorie del complotto: “Vogliono sostituire gli uomini con le macchine, i robot, ci vogliono inserire dei chip, dei nano robot, e chissà che non se non ce li hanno già infilati nel sangue”.
A cura di Valerio Renzi
9.782 CONDIVISIONI

Doppio appuntamento oggi a Roma per il movimento No Green Pass, che torna in piazza per la seconda volta dopo gli scontri di piazza del Popolo e l'assalto alla Cgil. Il primo appuntamento era in piazza Ugo La Malfa, per una manifestazione chiamata da Enrico Montesano. L'attore è da mesi in prima linea contro ogni tipo di restrizione legato alla pandemia, e oggi è salito sul palco assieme ad altri esponenti della galassia anti vaccinista e contro il green pass, come la deputata ex Movimento 5 Stelle Sara Cunial e Luca Teodori, segretario del partito no vax 3V. L'altro appuntamento a poche centinaia di metri al Circo Massimo tanto da rendere le due convocazion indistinguibili, dove si sono radunati un migliaio di manifestanti

 

L'appuntamento era circolato sui vari canali Telegram dei No Green Pass con i soliti toni altisonanti, come ad esempio questo messaggio: "Più della metà della popolazione italiana non si è recata a votare! Draghi, la sua dittatura ed i suoi servi corrotti sono delegittimati! Sabato 23 ottobre prendiamoci Roma! Tutti a Roma per la più grande prova di forza di sempre!". Non è invece successo nulla: evidentemente la piazza di Roma con i neofascisti di Forza Nuova sottoposti a misure cautelari fatica a trovare chi abbia le capacità di guidarla anche solo in un corteo non autorizzato. Una circostanza a cui si aggiunge la paura di molti manifestanti che le violenze non si ripetano, chi perché non vuole essere strumentalizzato da gruppi esterni, chi perché non vuole una deriva violenta delle manifestazioni.

Sul palco Enrico Montesano arringa qualche centinaio di persone. Per prima cosa se la prende con il "collega" Beppe Grillo imitandolo: "Siamo noi che ti mandiamo a fanculo, perché tu ci hai imbrogliato. Il popolo di restituisce i vaffa che hai dato, noi ci dobbiamo battere contro il nuovo ordine mondiale". E poi ancora a sciorinare l'intero repertorio complottista e anti vaccinista: "Siamo contro queste resettaggio, contro la quarta rivoluzione industriale perché vogliono sostituire gli uomini con le macchine, i robot, ci vogliono inserire dei chip, dei nano robot, e chissà che non se non ce li hanno già infilati nel sangue". Sì, magari proprio con il vaccino contro la Covid-19.

9.782 CONDIVISIONI
Enrico Montesano vuole fare il Grillo dei No Vax: "Disobbedienza civile, colpiamo stato traditore"
Enrico Montesano vuole fare il Grillo dei No Vax: "Disobbedienza civile, colpiamo stato traditore"
Manifestazione no green pass a Roma: migliaia in piazza, sul palco il medico no vax Mariano Amici
Manifestazione no green pass a Roma: migliaia in piazza, sul palco il medico no vax Mariano Amici
Tre manifestazioni oggi a Roma: occhi puntati sui no green pass al Circo Massimo
Tre manifestazioni oggi a Roma: occhi puntati sui no green pass al Circo Massimo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni