9 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Elezioni amministrative 2024

Elezioni comunali in Lazio 2024: quando, dove e come si vota l’8 e 9 giugno

Sabato 8 e domenica 9 giugno 2024 le elezioni comunali coinvolgeranno 142 comuni del Lazio. Tra questi solo 7 le città sopra i 15.000 abitanti: Cassino, Civitavecchia, Monterotondo, Palestrina, Tarquinia, Tivoli e Veroli.
A cura di Rosario Federico
9 CONDIVISIONI
Foto Archivio
Foto Archivio
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Nel Lazio sabato 8 e domenica 9 giugno 2024 si vota per le elezioni amministrative e per le elezioni europee. Sono 142 i comuni chiamati al voto per il rinnovo della carica di sindaco e del consiglio comunale. Si vota sabato 8 giugno dalle ore 14:00 alle ore 22:00 e domenica 9 giugno dalle ore 07:00 alle ore 23:00. I comuni sotto i 15.000 abitanti votano in un unico turno e il candidato che conquista la maggioranza relativa dei voti diventa sindaco e le liste che lo sostengono ottengono un premio di maggioranza. Invece i comuni con più di 15000 abitanti eleggono il sindaco con il sistema elettorale maggioritario a doppio turno: nel caso in cui nessuno dei candidati ottiene il 50% più uno dei voti, i due candidati che prendono più preferenze si sfidano al ballottaggio. Gli eventuali ballottaggi si terranno invece il 23 e 24 giugno 2024.

Sono 7 i comuni sopra i 15000 abitanti coinvolti: Cassino, Civitavecchia, Monterotondo, Palestrina, Tarquinia, Tivoli, Veroli. Non ci sono capoluoghi di provincia coinvolti. Ecco di seguito l'elenco completo dei 142 comuni coinvolti indicati sul sito del Ministero dell'Interno.

Quando si vota per le elezioni comunali in Lazio 2024: date e orari

La regione Lazio andrà al voto sabato 8 giugno dalle ore 14:00 alle ore 22:00 e domenica 9 giugno dalle ore 07:00 alle ore 23:00, insieme alle elezioni europee, così come deciso con il Ddl Elezioni dal governo. Domenica 23 e lunedì 24 giugno 2024 sono invece le date per i possibili ballottaggi.

Dove si vota in provincia di Frosinone

Sono 36 i comuni al voto nel Lazio della provincia di Frosinone. Cassino e Veroli sono gli unici due con più di 15.000 abitanti. Tra i più importanti si può citare Ceprano, Isola del Liri conosciuta per il borgo medievale e la cascata al centro e Piglio, comune famoso per la produzione del vino Cesanese. Ecco l'elenco dei principali comuni al voto in provincia di Frosinone.

  • Cassino
  • Ceprano
  • Isola del Liri
  • Piglio
  • Veroli

L'elenco dei comuni al voto in provincia di Latina

Sono 6 le località al voto in provincia di Latina. Non ci sono paesi con il sistema elettorale maggioritario a doppio turno. Tra i più importanti: Monte San Biagio e Sermoneta con il suo castello Caetani, situato nel borgo medievale del comune. Ecco l'elenco dei principali comuni al voto in provincia di Latina.

  • Monte San Biagio
  • Sermoneta

I comuni al voto in provincia di Rieti

Sono 45 i comuni al voto in provincia di Rieti. Non ci sono località con più di 15.000 abitanti. Tra i paesi più importanti al voto abbiamo Accumoli, Greccio, il piccolo borgo dove è nato il primo presepe vivente della storia, Leonessa e Poggio Mirteto con il suo Carnevalone. Ecco l'elenco dei principali comuni al voto in provincia di Rieti.

  • Accumoli
  • Greccio
  • Leonessa
  • Poggio Mirteto

Dove si vota in provincia di Roma

Sono 30 i comuni che andranno al voto in provincia di Roma, di cui 4 con più di 15 mila abitanti: Civitavecchia, Monterotondo, Palestrina e Tivoli. Tra le località più importanti abbiamo anche i comuni di Artena e Monte Porzio Catone dei Castelli Romani, zona dove emerge il primato dei centri del Lazio dove vivono i cittadini più ricchi. Ecco l'elenco dei principali comuni al voto in provincia di Roma.

  • Artena
  • Civitavecchia
  • Monte Porzio Catone
  • Monterotondo
  • Palestrina
  • Tivoli

L'elenco dei comuni al voto in provincia di Viterbo

Tarquinia è l'unica località con più di 15 mila abitanti tra i comuni al voto in provincia di Viterbo, per un totale di 25. Tra i comuni più importanti abbiamo Bagnoregio, Bolsena con il suo lago, Calcata il paese medievale conosciuto per la notte delle streghe e Nepi nel viterbese. Ecco l'elenco dei principali comuni al voto in provincia di Viterbo.

  • Bagnoregio
  • Bolsena
  • Calcata
  • Monterosi
  • Nepi
  • Tarquinia

Come si vota per le elezioni comunali: la legge elettorale

Dal 1993 i sindaci sono eletti direttamente dai cittadini con un sistema elettorale maggioritario. Per i comuni con meno di 15.000 abitanti il candidato che conquista più voti diventa sindaco, per i comuni più grandi è previsto invece il doppio turno. I cittadini con diritto di voto si dovranno presentare presso la propria sezione elettorale muniti di un documento d'identità e di tessera elettorale valida.

La scheda elettorale avrà i nomi dei candidati a sindaco, i simboli delle liste collegate e sarà consegnata ai cittadini prima di entrare in cabina elettorale. Si vota tracciando un segno "x" sul voto del candidato sindaco, o sul voto della lista a cui si intende assegnare la propria preferenza e del candidato sindaco. Nel caso in cui il voto sia espresso alla sola lista, quest'ultimo andrà conferito al candidato da essa sostenuto. Si può esprimere anche il cosiddetto voto disgiunto: gli elettori possono votare un candidato sindaco e nel frattempo attribuire il voto di lista a una forza che sostiene un altro candidato. I residenti possono esprimere anche la preferenza per i candidati consiglieri, secondo il principio della doppia preferenza di genere: è cioè possibile attribuire la propria preferenza a due candidati (sempre della stessa lista), ma devono essere una donna e un uomo.

9 CONDIVISIONI
Elezioni regionali e comunali
PIEMONTE
FIRENZE
CAGLIARI
BARI
PERUGIA
Immagine
56.1%
A. Cirio
Immagine
33.5%
G. Pentenero
Immagine
7.7%
S. Disabato
Immagine
1.5%
F. Frediani
Definitivi
Ultimo aggiornamento: 11 Giugno
Immagine
43.2%
S. Funaro
Immagine
32.9%
E. Schmidt
Immagine
7.3%
S. Saccardi
Immagine
6.2%
C. Del Re
Definitivi
Ultimo aggiornamento: 11 Giugno
Immagine
60.3%
M. Zedda
Immagine
34.2%
A. Zedda
Immagine
3.6%
G. Farris
Immagine
1%
C. Ortu
Definitivi
Ultimo aggiornamento: 11 Giugno
Immagine
48%
V. Leccese
Immagine
29.1%
F. Romito
Immagine
21.8%
M. Laforgia
Immagine
0.8%
N. Sciacovelli
Definitivi
Ultimo aggiornamento: 11 Giugno
Immagine
49%
V. Ferdinandi
Immagine
48.3%
M. Scoccia
Immagine
1.4%
M. Monni
Immagine
0.8%
D. Baiocco
Definitivi
Ultimo aggiornamento: 11 Giugno
64 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views