104 CONDIVISIONI
Coalizione Centrodestra
44%
56 Seggi
Coalizione Centrosinistra
26%
5 Seggi
Movimento Cinque Stelle
15.6%
5 Seggi
Azione - Italia Viva - Calenda
7.7%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.4%
60375 sezioni su 60399
Ultimo aggiornamento: 7 minuti fa
Coalizione Centrodestra
43.8%
121 Seggi
Coalizione Centrosinistra
26.1%
12 Seggi
Movimento Cinque Stelle
15.4%
10 Seggi
Azione - Italia Viva - Calenda
7.8%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.4%
61396 sezioni su 61417
Ultimo aggiornamento: 15 minuti fa
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia
25 Settembre 2022
19:20

Elezioni 2022 nel Lazio: affluenza alle 23 al 63,44% a Roma città al 62,37%

Oggi si vota in tutta Italia per le elezioni politiche. Nel Lazio sono chiamati alle urne oltre 4 milioni di cittadini. L’affluenza è al 63,44% e a Roma città al 62,37%. Circa dieci punti in meno rispetto al 2018.
A cura di Enrico Tata
104 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia

Sono circa 4 milioni e 300 mila i cittadini del Lazio chiamati oggi, domenica 25 settembre 2022, alle urne per le elezioni politiche. Le sezioni elettorali sono oltre 5300 su tutto il territorio regionale. Nel Lazio verranno eletti 36 deputati e 18 senatori tra collegi uninominali e collegi proporzionali. Tra le sfide più interessanti nei collegi uninominali del Lazio c'è sicuramente quella del Senato al collegio Lazio 2 con Emma Bonino, candidata del centrosinistra, Lavinia Mennuni, del centrodestra, Carlo Calenda, del Terzo Polo, e Alessandra Maiorino per il Movimento 5 Stelle. Ma nel Lazio corrono anche la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni (che voterà alle ore 22.00), il governatore uscente Nicola Zingaretti e altri big dei partiti. I seggi sono aperti dalle ore 7 e fino alle ore 23. 

Elezioni politiche 2022, i dati dell'affluenza a Roma e nel Lazio alle ore 23

Seggi chiusi e inizia lo spoglio delle schede per queste elezioni politiche. Alle 23.00 nel Lazio ha votato il 63,44% degli aventi diritto e a Roma città il 62,37%, quando sono stati elaborati dal Viminale circa un terzo delle sezioni. Nel 2018 le urne si erano chiuse con circa il 10% in più dei votanti. Il dato del Lazio si colloca in linea con quella nazionale.

I dati dell'affluenza nel Lazio e a Roma alle ore 19

Quando mancano quattro ore alle chiusura dei seggi il dato dell‘affluenza nel Lazio è al 53,18%, alle precedenti elezioni nel 2018 alle 19.00 si era recato alle urne il 55,47% dei cittadini aventi diritto. A Roma città l'affluenza è del 53,58%. Nel 2018 nella capitale aveva votato il 55,45% dei cittadini. Il dato nazionale si ferma al momento al 51%. Il trend a Roma e nel Lazio si conferma meglio di quello nazionale, anche se in calo rispetto alla precedente tornata.

Il dato dell'affluenza alle ore 12 sul sito del Viminale

Alle 12 l'affluenza nel Lazio è al 20,81 per cento degli aventi diritto al voto , si legge su Eligendo, il sito sulle elezioni del ministero dell'Interno. In provincia di Roma ha votato il 21,63 per cento degli elettori chiamati alle urne (120 comuni su 121). A Roma città l'affluenza è stata del 22,29 per cento con 458.160 romani al voto. Affluenza più alta al Municipio I, quello del centro e più bassa, al 19 per cento, al Municipio VI, quello delle Torri. Tra il 16 e il 17 per cento l'affluenza nelle province di Latina e Frosinone, intorno al 20 per cento in quelle di Rieti e Viterbo.

A livello nazionale l'affluenza (parziale) alle ore 12 è al 18,98 per cento (nel 2018 era stata del 19,46 per cento). Alle elezioni politiche del 2018 alle 12 nel Lazio aveva votato 18,89% delle elezioni politiche del 2018, meno 1,82 per cento rispetto a oggi. In quella occasione si votava anche per le elezioni regionali. Alle ore 12 a Roma avevano votato 428.770 cittadini pari al 20,55 per cento.

Nel 2018 le elezioni politiche e regionali erano in programma domenica 4 marzo e l'accesso ai seggi era consentito, anche in quell'occasione, dalle ore 7 alle ore 23.

104 CONDIVISIONI
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni