Incidente al deposito Atac dell'Eur a Roma. Stando a quanto si apprende, alle 9,50 circa la sala operativa del Comando dei vigili del fuoco ha ricevuto una chiamata per un intervento presso il deposito dei treni. I pompieri del distaccamento dell'Eur e Ostiense sono intervenuti alla struttura ATAC in via Oceano Indiano e hanno soccorso due operai rimasti incastrati sotto a un convoglio. Uno dei due, secondo quanto riporta il Messaggero, avrebbe perso un piede.

Sul posto il personale del 118, i due operai trasportati d'urgenza al pronto soccorso

Soccorsi dal personale del 118, sono stati trasportati al pronto soccorso dell'ospedale San Camillo e a quello dell'ospedale Sant'Eugenio. Le fotografie (in alto e in basso) sono state realizzate dai vigili del fuoco del comando provinciale di Roma.

Atac, in corso accertamenti su incidente rimessa Magliana

Atac ha diffuso una nota in cui spiega che "sono in corso gli accertamenti per ricostruire le ragioni che stamattina hanno provocato un incidente presso la rimessa Magliana che ha coinvolto due operai. Atac esprime la propria solidarietà ai due lavoratori rimasti feriti e ha immediatamente avviato una commissione d'inchiesta".

Secondo le prime ricostruzioni, i due operai stavano lavorando su un binario all'esterno e sarebbero stati investiti da un vagone di un convoglio che avrebbe sfondato la porta del capannone.

Incendio in un box auto, distrutta una Bmw elettrica

Incendio in un box auto in via Addis Abeba, quartiere Africano di Roma. Stando a quanto sia apprende, avrebbe preso fuoco un'automobile, una Bmw elettrica. L'automobile sarebbe stata completamente distrutta dalle fiamme. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia Parioli e i vigili del fuoco. Nessuna persona sarebbe rimasta ferita.