13 Gennaio 2022
7:43

Disabile travolto e ucciso da uno scooter: la vittima è il 61enne Roberto Fattore

La vittima dell’incidente che si è verificato martedì 11 gennaio su via Aurelia Antica, Roma, è il 61enne Roberto Fattore.
A cura di Enrico Tata

La vittima dell'incidente che si è verificato martedì 11 gennaio su via Aurelia Antica, Roma, è il 61enne Roberto Fattore. Stava attraversando la strada sulle strisce pedonali all'altezza di Don Luigi Guanella, incrocio tra via Aurelia Antica e via di Bravetta, quando è stato preso in pieno da uno scooter Piaggio Beverly guidato da un ragazzo di trent'anni romano, che si è fermato a prestare i primi soccorsi. Il 61enne era autosufficiente, ma soffriva di un leggero ritardo cognitivo. Stando a quanto si apprende, viveva in uno degli appartamenti messi a disposizione dall'Opera Don Luigi Guanella. L'uomo è stato soccorso e accompagnato d'urgenza in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale San Camillo, ma è morto dopo poche ore.

Ancora da ricostruire la dinamica dell'incidente: secondo i primi accertamenti sembra quasi certo che il motorino sia passato con il semaforo rosso, ma le indagini da parte degli agenti del gruppo XII Monteverde della polizia locale di Roma Capitale sono tuttora in corso. Un operatore dell'Opera Don Guanella (la struttura si trova proprio in corrispondenza dell'incrocio dove si è verificato l'incidente): "Si è sentito un trambusto e chi era presente è uscito fuori. All'inizio era cosciente poi ha perso i sensi. Era uno dei buoni figli del Don Guanella. Era molto ben voluto e visto che era tra i più autosufficienti era molto protettivo e pronto a insegnare agli altri ospiti come comportarsi, sicuramente stava sulle strisce. Ogni settimana andava alla vicina edicola per acquistare riviste, giornali per lo più di informazione di programmi tv e gossip. Era appassionato di personaggi televisivi e tv in genere".

Madre e figlia uccise nella notte: chi sono Stefania e Giulia, vittime della tragedia di Samarate
Madre e figlia uccise nella notte: chi sono Stefania e Giulia, vittime della tragedia di Samarate
621 di Videonews
Morte Andrea Prosperi, municipio sotto inchiesta: la segnaletica stradale cancellata quasi del tutto
Morte Andrea Prosperi, municipio sotto inchiesta: la segnaletica stradale cancellata quasi del tutto
Scooter investe e uccide un cinghiale a pochi passi dai Musei Vaticani: feriti due uomini
Scooter investe e uccide un cinghiale a pochi passi dai Musei Vaticani: feriti due uomini
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni