227 CONDIVISIONI
Covid 19
17 Gennaio 2021
18:29

Covid Lazio, il bollettino di domenica 17 gennaio: 1.243 nuovi casi e 21 morti, 534 contagi a Roma

Il bollettino di oggi della Regione Lazio rende noto che si sono registrati 1.243 casi positivi al coronavirus su circa 23.000 tamponi e 21 decessi. Il rapporto tra tamponi e positivi è al 11%. Seicento i nuovi casi di contagio di Covid a Roma città. Diminuiscono leggermente i numeri dei pazienti ospedalizzati e in terapia intensiva.
A cura di Filippo M. Capra
227 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Nelle ultime 24 ore nel Lazio si sono registrati 1.243 nuovi contagi di coronavirus su oltre 11.000 tamponi processati, e in tutto 23.000 test tenendo conto degli antigenici. Lo rende noto l'assessorato alla Sanità della Regione Lazio nel bollettino di oggi – domenica 17 gennaio – che quotidianamente fornisce gli aggiornamenti sull'andamento dell'epidemia. Ieri i nuovi contagi erano stati 128. A Roma si sono registrati 534 casi, ieri erano stati 600. Il rapporto tra tamponi e positivi è del 11% (5% considerando i test antigenici). I nuovi decessi sono stati 21.

La situazione dei ricoveri e i numeri delle terapie intensive

In tutto i casi attualmente positivi nella Regione Lazio sono 77.510. Scende lievemente il numero dei ricoverati, 2766, ma aumentano i pazienti in terapia intensiva, saliti a 296. Il numero dei decessi dall'inizio della pandemia ha raggiunto quota 4.399 mentre i guariti sono 107.734 e il numero dei casi totali 189.643.

I contagi di oggi nel Lazio Asl per Asl

Asl Roma 1: 189

Asl Roma 2: 251

Asl Roma 3: 94

Asl Roma 4: 68

Asl Roma 5: 79

Asl Roma 6: 219

Asl di Latina: 194

Asl di Frosinone: 83

Asl di Viterbo:

Asl di Rieti:

Roma e Lazio da oggi in zona arancione

Da oggi – domenica 17 gennaio – è scattato l'ingresso del Lazio in zona arancione. La decisione era già stata ampiamente prevista visto l'andamento dei contagi. Le nuove restrizioni riguardano soprattutto l'apertura di bar e ristoranti, che non potranno più effettuare il servizio al tavolo ma solo consegne a domicilio e asporto (i bar sono fino alle 18.00), e gli spostamenti con il divieto di recarsi fuori dal comune di residenza se non per fondate ragioni.

227 CONDIVISIONI
32104 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni