Coronavirus
13 Luglio 2021
16:00

Covid Lazio, bollettino di martedì 13 luglio: 166 nuovi casi e 3 morti, 123 contagi a Roma

Il bollettino sull’andamento dei contagi: nel Lazio sono stati diagnosticati oggi, martedì 13 luglio, 166 nuovi casi di coronavirus. I contagi a Roma città sono a quota 123. La Regione Lazio ha comunicato anche 3 decessi, uno in meno di ieri. Sono stati elaborati nelle ultime 24 ore quasi 26mila test in totale.
A cura di Alessia Rabbai
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

Oggi, martedì 13 luglio, nel Lazio si registrano 166 nuovi casi positivi e 3 morti, uno in meno rispetto a ieri e 227 guariti. Sono stati effettuati quasi 9mila tamponi e quasi 17mila antigenici, per un totale di quasi 26mila test. Il rapporto tra positivi e tamponi è all'1,8 per cento, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è allo 0,6 per cento. A Roma città i contagi sono 123, nelle altre province 9 nuovi casi e nessun morto. Lo ha comunicato l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Ricoveri e terapie intensive del Lazio

Gli attuali casi positivi al Covid-19 nel Lazio sono 2155. I pazienti ricoverati non in terapia intensiva sono 129, mentre quelli ricoverati in terapia intensiva sono 25. In isolamento domiciliare ci sono 2001 persone. In totale sono morte 8380 persone e ne sono guarite 336904. Il totale dei casi esaminati è di 347439.

I nuovi casi Asl per Asl

Asl Roma 1: 41 casi e nessun morto;

Asl Roma 2: 37 casi e due morti;

Asl Roma 3: 45 casi e nessun morto;

Asl Roma 4: 14 casi e nessun morto;

asl Roma 5: 3 casi e un morto;

Asl Roma 6: 17 casi e nessun morto;

Asl di Latina: 4 casi e nessun morto;

Asl di Frosinone: 2 casi e nessun morto;

Asl di Rieti: un caso e nessun morto;

Asl di Viterbo: 2 casi e nessun morto.

Bollettino Spallanzani 13 luglio 2021

Sono ricoverati presso l'istituto Spallanzani di Roma 34 pazienti positivi al Covid. Di questi, 4 sono ricoverati in terapia intensiva, numero invariato rispetto a ieri. Sono 2862 le persone dimesse e trasferite presso il proprio domicilio o altre strutture territoriali. Così si legge sul bollettino odierno diffuso dall'ospedale romano.

27065 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni