Nelle ultime 24 ore sono 18 le persone risultate positive al coronavirus. Lo ha comunicato la Regione Lazio nel consueto bollettino giornaliero, specificando che di questi 18, 14 hanno un link con i voli di rientro dal Bangladesh già attenzionati. Fino a oggi sono 184 le persone positive messe in isolamento dopo i tamponi effettuati dalla comunità bengalese presso il drive-in del Santa Caterina delle Rose. "Stiamo ricostruendo tutti i contatti grazie ad un lavoro titanico del servizio sanitario regionale", ha dichiarato l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato. A oggi i tamponi effettuati sono circa 6mila. Sempre nelle ultime 24 ore, una persona è purtroppo deceduta a causa delle complicazioni derivanti dal coronavirus.

Da sette giorni Rieti è Covid free

Tra i casi riscontrati oggi, si segnala in particolare un paziente del reparto di geriatria del Policlinico Umberto I di Roma. La struttura è stata sanificata non appena si è appreso della positività dell'uomo. Una donna di 47 anni, invece, è stata individuata nel pronto soccorso di Civitavecchia. Per il settimo giorno consecutivo Rieti è risultata Covid Free, mentre nessun nuovo contagio è stato registrato in provincia nelle ultime 24 ore.

Nel Lazio circolazione virus al 2,3%

"Il bilancio dei primi due mesi di attività per i test sierologici nella Regione Lazio fotografa una situazione con 187.498 test sierologici eseguiti di cui oltre 115 mila tra operatori sanitari e forze dell'ordine – ha dichiarato in una nota l’Unità di Crisi COVID-19 della Regione Lazio – Questo ha consentito di rilevare una circolazione del virus pari al 2,3% e di individuare 407 positivi al tampone, asintomatici. Coloro che, invece, hanno avuto un accesso spontaneo ai test sono stati 41.125. Si dimostra così l'efficacia della doppia leva tra test sierologici e test molecolari".