È allerta caldo in tutto il Lazio oggi – sabato 1 agosto – una giornata da bollino rosso con la colonnina di mercurio che supererà i quaranta gradi in 14 città italiane, tra cui Roma, Rieti, Frosinone, Latina e Viterbo. In tutti i capoluoghi di provincia della regione, e in particolare nella capitale la morsa dell'afa renderà la giornata particolarmente difficile per quello che secondo l'allerta lanciata dal Ministero della Salute sarà una delle giornate più calde dell'anno.

Anche domenica 2 agosto giornata da bollino rosso

E se a Roma e non solo le temperature non arriveranno ai 45 gradi come previsto in Sardegna, colpita da un'ondata di calore davvero eccezionale, le raccomandazioni degli esperti è di fare massima attenzione, in particolare gli anziani e chi soffre di patologie specifiche. Per la giornata di domani – domenica 2 agosto – temperature il lieve discesa ma ancora bollino rosso in tutta la regione. Per tornare a respirare bisognerà aspettare l'inizio della prossima settimana, quando è previsto un calo delle temperature che rientreranno nella media stagionale e dalla giornata di martedì sono possibili rovesci anche a carattere temporalesco.

Per anziani e bambini in città è consigliato di rimanere in casa

Il Ministero della Salute ha spiegato rispetto all'attuale ondata di calore che le "temperature molto elevate per più giorni consecutivi, spesso associate a tassi elevati di umidità, forte irraggiamento solare e assenza di ventilazione", possono "rappresentare un rischio per la salute della popolazione", in particolare per le fasce più deboli e la popolazione più anziana che è fortemente consigliata a rimanere a casa.