211 CONDIVISIONI

Alessandra e Maurizio travolti da due ubriachi a Palestrina: da chiarire chi guidasse l’auto pirata

Maurizio Ponzo e Alessandra Corradi sono morti martedì scorso in un tragico incidente a Palestrina, lungo la provinciale Carchitti: sopravvissuti i due figli della coppia. Un’Audi A6 si è schiantata contro la loro Renault mentre stavano tornando a casa. A bordo dell’altro mezzi due uomini, risultati entrambi ubriachi: non si sa ancora chi era alla guida.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Roma Fanpage.it
A cura di Beatrice Tominic
211 CONDIVISIONI
Immagine

Un impatto violentissimo. Due morti e due bimbi sopravvissuti, da oggi orfani di entrambi i genitori. Due persone risultate positive all'alcool test. Questo è il bilancio dell'incidente di martedì sera a Palestrina, in cui hanno perso la vita Maurizio Ponzio, di professione chef e Alessandra Corradi, commercialista, entrambi trentottenni.

Erano nella loro Renault Clio con i bambini dopo una cena con i nonni, stavano percorrendo la strada provinciale Carchitti, quando un'Audi A6 li ha travolti. Sul mezzo, due uomini, Lamallan Anas e Antonio Sabelli, di 38 e 35 anni, entrambi risultati positivi all'alcool test: secondo gli inquirenti, l'automobile sarebbe finita sulla corsia opposta a causa della forte velocità. Ancora da chiarire chi dei due si trovasse al volante: all'arrivo degli inquirenti i due si trovavano già fuori dall'automobile.

Cosa è successo martedì sera sulla strada provinciale Carchitti

L'impatto fra le due automobili è stato violentissimo. Erano circa le 22.30 di martedì, quando l'Audi si è schiantata sulla Renault Clio. Lo schianto è avvenuto all'altezza del civico 23 della provinciale Carchitti, nel territorio a sud est della Città Metropolitana di Roma, a Palestrina.

Sul posto, non appena allertati sono arrivati i carabinieri, i vigili del fuoco e gli operatori del personale sanitario del 118: dopo averli estratti dalle lamiere, i piccoli sono stati immediatamente presi in cura e trasportati in ospedale in codice rosso. Il più grande è stato trasportato nell'ospedale pediatrico Bambino Gesù, nell'Area Rossa della Terapia Intensiva con fratture multiple. Il secondo, invece, è in terapia intensiva pediatrica al policlinico Agostino Gemelli, con trauma polmonare e della colonna.

Morti sul colpo, a causa delle gravi lesioni riportate, i genitori dei piccoli. Trasportati in ospedale anche i due uomini a bordo dell'Audi A1, trasportate in codice rosso al policlinico di Tor Vergata.

La dinamica dell'incidente

Una volta arrivati sul posto i carabinieri hanno immediatamente iniziato i rilievi sull'incidente per cercare di chiarire l'esatta dinamica dello scontro. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia e della stazione di San Cesareo, l'Audi stava viaggiando a forte velocità quando ha invaso la corsia opposta, schiantandosi frontalmente con la Renault.

Da chiarire chi era al volante dell'Audi

Secondo quanto emerso, le responsabilità sarebbero dell'Audi che viaggiava in curva contromano al momento dello schianto: entrambe le persone a bordo del mezzo sono anche risultate ubriache all'alcool test. Da chiarire ancora, però, chi dei due si trovasse al volante dell'automobile al momento del tragico incidente. La Procura ha disposto l'autopsia sul corpo dei coniugi e ha aperto un'inchiesta per duplice omicidio stradale: il conducente risulterà indagato.

Un'immagine dal video girato per la Sagra dell'Uva e pubblicato sui social della pagina "Ufficio Stampa Città di Zagarolo". In foto Maurizio Ponzo e Daniele Delle Fratte, proprietario del ristorante in cui Ponzo lavorava come chef.
Un'immagine dal video girato per la Sagra dell'Uva e pubblicato sui social della pagina "Ufficio Stampa Città di Zagarolo". In foto Maurizio Ponzo e Daniele Delle Fratte, proprietario del ristorante in cui Ponzo lavorava come chef.

Il cordoglio della comunità

In lutto, oltre alla cittadina di Palestrina, dove Corradi lavorava in uno studio in centro e dove viveva la famiglia, anche quello di Zagarolo, dove si trova il ristorante in cui lavorava come chef Ponzo.

"Si tratta di una tragedia che colpisce la nostra città e la nostra comunità – ha dichiarato la sindaca di Zagarolo, Emanuela Panzironi – Maurizio era lo chef del ristorante ‘Il Giardino' di Zagarolo e nel periodo che anticipava la Sagra dell'Uva, insieme al proprietario del ristorante Daniele Delle Fratte, ci aveva cucinato una ricetta tipica della tradizione.

211 CONDIVISIONI
Auto travolta da un treno sui binari a Ciampino: ragazza viva per miracolo
Auto travolta da un treno sui binari a Ciampino: ragazza viva per miracolo
Incidente sull'A1 a Fiano Romano, scontro tra due auto e un camion: 3 feriti estratti dalle lamiere
Incidente sull'A1 a Fiano Romano, scontro tra due auto e un camion: 3 feriti estratti dalle lamiere
Incidente in via Nomentana, scontro fra due auto: una si ribalta a pochi passi dalla Luiss
Incidente in via Nomentana, scontro fra due auto: una si ribalta a pochi passi dalla Luiss
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views