13 Maggio 2022
16:48

Aggredita dal compagno chiede aiuto ai vigili in strada, loro gli corrono incontro e lo arrestano

Gli agenti della polizia locale di Roma Capitale hanno salvato una 27enne aggredita dal compagno 28enne in via Salviati. Lo hanno rincorso e arrestato.
A cura di Alessia Rabbai
L’uomo arrestato dalla polizia locale
L’uomo arrestato dalla polizia locale

Ha aggredito e ferito la compagna di ventisette anni, che è stata soccorsa e trasportata in ospedale. Un ventottenne di nazionalità bosniaca è stato arrestato dagli agenti della polizia locale di Roma Capitale. Lo hanno bloccato e portato in carcere, dove si trova in attesa di essere sottoposto a processo. I fatti risalgono alla serata di ieri, giovedì 12 maggio, e sono accaduti nei pressi del campo rom di via Salviati, nella periferia Est della Capitale a pochi passi da viale Palmiro Togliatti. Al momento dell'accaduto una pattuglia dell'Unità di Sicurezza Pubblica ed Emergenziale (Spe) era impegnata in un servizio di vigilanza dell'area circostante. Secondo le informazioni apprese gli agenti di turno hanno notato la donna correre verso di loro in cerca di aiuto. Era spaventata, ferita e sotto choc. L'hanno subito soccorsa e poi inseguito il suo presunto aggressore.

Il ventottenne infatti, ha cercato di scappare, ma gli sono corsi dietro e non se lo sono lasciati sfuggire. Dopo aver minacciato e provato a colpire i vigili agitando una bottiglia di vetro rotta e un oggetto di ferro, è stato disarmato e fermato. In poco tempo infatti, ricevuta la segnalazione è arrivata in supporto dei colleghi una pattuglia del Gruppo sicurezza sociale urbana (Gssu): il ventottenne è statato bloccato e arrestato. Ora dovrà rispondere delle accuse a proprio carico davanti all'Autorità Giudiziaria. Sul posto è intervenuto il personale sanitario, la donna, ferita e sotto choc, è stata presa in carico da un'ambulanza e portata in ospedale, al Policlinico Casilino, dov'è stata attivata la procedura ‘codice rosso' a tutela delle vittime delle violenza domestica e di genere. Affidata ai medici, la paziente è stata sottoposta agli accertamenti necessari al caso.

Finge un malore, accoltella e deruba la donna che lo soccorre: caccia all'uomo
Finge un malore, accoltella e deruba la donna che lo soccorre: caccia all'uomo
Giallo di Samarate, ai funerali di Giulia e Stefania la famiglia chiede aiuto e preghiere per Nicolò
Giallo di Samarate, ai funerali di Giulia e Stefania la famiglia chiede aiuto e preghiere per Nicolò
25.735 di Chiara Daffini
Zelensky: "Bisogna aumentare la pressione sulla Russia ora che l'Europa prepara nuove sanzioni"
Zelensky: "Bisogna aumentare la pressione sulla Russia ora che l'Europa prepara nuove sanzioni"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni