23 Settembre 2022
22:34

Aggredisce una commessa e rapina un negozio di Largo Torre Argentina: arrestato

Momenti di paura per la titolare di un negozio di Largo Torre Argentina a Roma, aggredita da un uomo, che ha messo a segno una rapina di borse e portafogli costosi. È stato arrestato.
A cura di Alessia Rabbai
I vigili arrestato il rapinatore
I vigili arrestato il rapinatore

Ha aggredito la titolare di un negozio su via di Largo Torre Argentina e lo ha rapinato, portandosi via decine di borse e portafogli costosi. Un uomo di trentatré anni è stato arrestato dagli agenti della polizia locale di Roma Capitale. I fatti risalgono alle scorse ore e si sono verificati nel pieno centro di Roma. Secondo quenato ricostruito dai vigili urbani l'uomo ha fatto irruzione all'interno del locale e si è scagliato contro alla commessa, puntandole contro un oggetto appuntito. Ha poi preso tutto ciò che poteva tra la merce costosa esposta nel negozio tra borse e portafogli ed è uscito di corsa dalla porta.

I vigili hanno bloccato il ladro

A metterlo in fuga sono state le urla della donna, che hanno attirato l'attenzione di alcuni passanti, i quali lo hanno cacciato via. Nel frattempo una pattuglia della polizia locale del Gruppo Sicurezza Sociale Urbana stava passando in zona, impegnata nei quotidiani controlli sul territorio. Gli agenti hanno subito capito che qualcosa non andava e pochi istanti dopo hanno bloccato il ladro. Nel frattempo un'altra pattuglia ha soccorso la donna. La titolare del negozio, ancora sotto choc ha raccontato quanto accaduto ai vigili, fornendo loro i dettagli necessari per ricostruire la dinamica dell'accaduto.

Ad immortalare la rapina anche una telecamera

D'aiuto agli agenti si sono rivelate anche le immagini riprese da una telecamera presente all'interno del negozio, che sono state subito passate al vaglio. L'uomo è stato portato via, si trova a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, in attesa dell'udienza di convalida. Gli agenti hanno sequestrato l'oggetto appuntito nel tentativo di immobilizzare la donna. La titolare sta bene, fortunatamente si è trattato solo di un grande spavento. Tutta la merce rubata è tornata al negozio.

Pianificano rapina alle Poste, i carabinieri li aspettano e li arrestano
Pianificano rapina alle Poste, i carabinieri li aspettano e li arrestano
5.211 di Cronaca
Blitz femminista a Prati per le donne uccise da De Pau:
Blitz femminista a Prati per le donne uccise da De Pau: "Diamo voce a chi non ce l'ha"
Tre escort uccise a Roma, al setaccio app e siti di incontri: e il killer ha telefonato alle donne
Tre escort uccise a Roma, al setaccio app e siti di incontri: e il killer ha telefonato alle donne
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni