24 Maggio 2022
9:40

Aggredisce e perseguita il marito e la sua nuova compagna: donna a processo per stalking

Dovrà rispondere dell’accusa di stalking nei confronti del marito e della sua nuova compagna una donna di 53 anni finita a processo.
A cura di Alessia Rabbai
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Insulti, minacce sfociati in aggressioni ed atti persecutori. Una donna di 53 anni è finita a processo con l'accusa di stalking nei confronti del marito, dal quale si sta separando e della sua nuova compagna. Violenze verbali e fisiche che andavano avanti da tempo, che avvenivano nel contesto famigliare ma che avevano ripercussioni anche nell'ambito lavorativo del 55enne. Esasperato l'uomo ha sporto denuncia, a seguito della quale sono partite le indagini a carico di lei, che è stata rinviata a giudizio e che ieri sei è presentata in aula. Come riporta Il Corriere della Sera rispondendo alle domande del pubblico ministero Claudia Alberti, l'uomo assistito dall’avvocato Denise Varone ha raccontato le violenze delle quali stavolta la presunta autrice sarebbe una donna. Anche la nuova compagna del 55enne è parte lesa nel processo.

I fatti risalgono al 2020, quando la donna ha mandato fuori casa il marito, che lavorava all'ambasciata americana. Le violenze verbali da parte della donna andavano avanti da tempo. Durante le cene ad esempio, lo sminuiva davanti agli amici, lo costringeva a dormire in auto, pretendeva di avere un tenore di vita elevato con lo stipendio di lui contraendo debiti e lo umiliava davanti ai figli. In almeno due occasioni l'avrebbe inoltre aggredito fisicamente. La loro relazione è giunta così ben presto al capolinea. Nel frattempo ha conosciuto un'altra donna con la quale ha iniziato a legarsi emotivamente, fino ad cominciare una storia sentimentale e a trasferirsi da lei. La moglie allora lo ha perseguitato, prendendosela anche con la sua nuova compagna. Si sarebbe finta un'operatrice Acea per cercare di entrare nella sua abitazione,  l'avrebbe intimorita, pedinata e minacciata, fino a farla vivere in una situazione di continua ansia. Ora la donna dovrà rispondere a processo davanti ai giudici delle accuse a suo carico.

Anziana perseguita il suo psicologo chiedendogli di avere rapporti sessuali: 74enne a processo
Anziana perseguita il suo psicologo chiedendogli di avere rapporti sessuali: 74enne a processo
Violenta un'estetista in sala massaggi e la aggredisce insieme alla compagna: entrambi a processo
Violenta un'estetista in sala massaggi e la aggredisce insieme alla compagna: entrambi a processo
Violenza, Alessandra:
Violenza, Alessandra: "Mi ha puntato una pistola ma hanno archiviato. Alle donne dico: denunciate"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni