103 CONDIVISIONI
28 Settembre 2021
17:53

Vaccino sotto gli 11 anni, il sottosegretario Costa: “A inizio novembre arriverà via libera”

“I primi dati ci dicono che entro novembre dovrebbe arrivare il via libera per la somministrazione ai più piccoli: a quel punto sarà un’arma in più a nostra disposizione”: lo ha detto il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, parlando della somministrazione del vaccino per i bambini al di sotto degli 11 anni.
A cura di Annalisa Girardi
103 CONDIVISIONI

Presto potrebbe arrivare il via libera per i vaccini anche al di sotto degli 11 anni. A confermarlo è il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, che ha indicato i primi di novembre come possibili date per l'arrivo dell'ok da parte delle autorità regolatorie. "I primi dati ci dicono che entro novembre dovrebbe arrivare il via libera per la somministrazione ai più piccoli: a quel punto sarà un'arma in più a nostra disposizione. Dobbiamo essere consapevoli che se il nostro Paese sta uscendo dalla pandemia è perché la scienza ci ha messo a disposizione i vaccini", ha detto Costa intervenendo a Timeline su Sky Tg24.

Chiaramente vaccinare anche i più piccoli rappresenterebbe una grande sicurezza in più per il ritorno a scuola in presenza. Anche per quanto riguarda le quarantene in caso di positività, dal momento che il governo è intenzionato a ridurle per chi si è vaccinato: "Nella scuola si può arrivare a una riduzione per la quarantena da positività al Covid da 7 a 5 giorni, o anche meno", ha detto il sottosegretario, annunciando che all'interno del governo è in corso una riflessione sul tema.

"Non possiamo non tenere conto che oggi l'80% dei cittadini italiani sono vaccinati. Sicuramente l'attuale quarantena di 7 giorni è una misura molto invasiva, si può ridurre. D'altronde se veicoliamo il messaggio che il vaccino è la via d'uscita, ma sappiamo che anche da vaccinati si può essere contagiati, dobbiamo dare prospettive ai cittadini", ha aggiunto. Per poi parlare della questione della terza dose, che secondo alcuni esponenti della comunità scientifica presto dovrebbe essere somministrata a tutta la popolazione. "Ci affidiamo ai nostri enti regolatori, che sono l'Aifa e il Cts. Attendiamo da loro indicazioni", ha detto, sottolineando che all'interno della comunità scientifica il dibattito è comunque ancora in corso e ci sono posizioni non ancora chiarite del tutto,

Infine, parlando della capienza di stadi e palazzetti sportivi dopo il via libera del Comitato tecnico scientifico per aumentarla, Costa ha concluso precisando che il decreto del governo dovrebbe "arrivare prestissimo, addirittura già questa settimana, al massimo la prossima".

103 CONDIVISIONI
Green Pass a lavoro, Andrea Costa a Fanpage.it: "Giusto che chi non si vaccina paghi il tampone"
Green Pass a lavoro, Andrea Costa a Fanpage.it: "Giusto che chi non si vaccina paghi il tampone"
USA verso l'ok al vaccino anti Covid Pfizer ai bambini tra i 5 e gli 11 anni
USA verso l'ok al vaccino anti Covid Pfizer ai bambini tra i 5 e gli 11 anni
Terza dose vaccino Covid, via libera del Ministero per fragili di ogni età e per gli over 60
Terza dose vaccino Covid, via libera del Ministero per fragili di ogni età e per gli over 60
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni