1.387 CONDIVISIONI
28 Settembre 2022
15:32

Totoministri governo Meloni, tutti i nomi su cui sta ragionando la leader di Fratelli d’Italia

Continuano a circolare ipotesi sulla formazione di un governo guidato da Giorgia Meloni, dopo la vittoria del centrodestra alle elezioni. Vediamo tutti i nomi del totoministri.
A cura di Tommaso Coluzzi
1.387 CONDIVISIONI

L'incarico formale del Presidente della Repubblica ancora non è arrivato, e i passaggi da compiere sono ancora diversi – a partire dalla prima riunione del Parlamento e dall'elezione dei presidenti di Camera e Senato – ma la strada che porta al governo guidato da Giorgia Meloni, prima presidente del Consiglio della storia italiana, sembra già scritta. Dal trionfo di Fratelli d'Italia alle elezioni di domenica scorsa – che ormai sono già storia recente – l'ipotesi si è fatta realmente concreta. C'è ovviamente una procedura istituzionale da rispettare, ma non è un segreto che in queste ore nelle chat di politici e giornalisti circolano all'impazzata liste di nomi per un ipotetico esecutivo Meloni.

Le presidenze di Camera e Senato non sarebbero in discussione: entrambe al centrodestra che ha la maggioranza in tutti e due i rami del Parlamento, anche se – dicono da Fratelli d'Italia – Meloni avrebbe voluto lasciarne una all'opposizione, ma gli alleati non sarebbero d'accordo. La curiosità dei più, però, si concentra sui nomi che potrebbero occupare le caselle chiave di un governo presieduto da Giorgia Meloni.

Per il ministero degli Esteri in pole c'è Elisabetta Belloni, che al momento è a capo dei servizi e di cui tanto si era parlato per la corsa al Quirinale. Insieme a lei l'ambasciatore Stefano Pontecorvo. All'economia, al momento, sembra stiano rifiutando la proposta di Meloni sia l'ex ministro Domenico Siniscalco che Fabio Panetta. Se il Tesoro è ancora un rebus, il nodo sembra più semplice da sciogliere alla sanità: la candidata in pole è Letizia Moratti, anche per risolvere la tensione che si è creata in Lombardia.

Al Viminale non dovrebbe tornare Matteo Salvini, secondo i rumors degli ultimi giorni: è corsa a due tra Giuseppe Pecoraro per Fratelli d'Italia e Matteo Piantedosi per la Lega. Alla difesa i nomi sono tanti: si va da Guido Crosetto a Ignazio La Russa – che quel ruolo l'ha già ricoperto in passato – ma i più accreditati sono Antonio Tajani e Adolfo Urso di Fratelli d'Italia. L'istruzione potrebbe toccare a Licia Ronzulli di Forza Italia, per le Politiche agricole la Lega vuole Gianmarco Centinaio, con Giancarlo Giorgetti confermato allo Sviluppo Economico. Così come Edoardo Rixi alle infrastrutture.

1.387 CONDIVISIONI
Il sindacato pensa allo sciopero generale contro la manovra del governo Meloni
Il sindacato pensa allo sciopero generale contro la manovra del governo Meloni
Conte dice che i dati sulle morti di Covid diffusi dal governo Meloni non hanno nulla di scientifico
Conte dice che i dati sulle morti di Covid diffusi dal governo Meloni non hanno nulla di scientifico
Cosa vuole fare il governo di Giorgia Meloni per limitare gli sbarchi di migranti in Italia
Cosa vuole fare il governo di Giorgia Meloni per limitare gli sbarchi di migranti in Italia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni