127 CONDIVISIONI
Coalizione Centrodestra
44%
56 Seggi
Coalizione Centrosinistra
26%
5 Seggi
Movimento Cinque Stelle
15.6%
5 Seggi
Azione - Italia Viva - Calenda
7.7%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.4%
60375 sezioni su 60399
Ultimo aggiornamento: 11 minuti fa
Coalizione Centrodestra
43.8%
121 Seggi
Coalizione Centrosinistra
26.1%
12 Seggi
Movimento Cinque Stelle
15.4%
10 Seggi
Azione - Italia Viva - Calenda
7.8%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.4%
61396 sezioni su 61417
Ultimo aggiornamento: 3 minuti fa
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia
26 Settembre 2022
14:24

I risultati delle elezioni collegio per collegio: la mappa del voto e i nuovi seggi in Parlamento

La mappa del voto, collegio per collegio: come sono andati i principali partiti alle elezioni politiche 2022. Ecco quanti seggi ha conquistato il centrodestra e quanti il centrosinistra.
A cura di Annalisa Cangemi
127 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia

Mentre va avanti lo spoglio delle schede per l'elezioni dei nuovi componenti della Camera e del Senato, mancano pochissime sezioni ormai il risultato di queste elezioni politiche è ormai delineato: stravince il centrodestra, male il Pd, e boom del M5s, che supera la Lega di Salvini.

I dati a livello nazionale danno il centrodestra alla Camera al 43,83%, la coalizione di centrosinistra al 26,12%. Il M5s da solo è al 15,41%, mentre l'alleanza Azione e Italia viva è quarta al 7,78%. Più indietro, per l'Italia con Paragone è all'1,43%, Unione popolare con De Magistris è all'1,43%.

Per quanto riguarda il Senato, sempre a livello nazionale, il centrodestra nettamente avanti al 44,07, il centrosinistra è al 25,99%, il M5s è al 15,54%, Azione-Italia viva è al 7,73%, Per l'Italia con Paragone è all'1,87%, mentre Unione popolare con De Magistris è all'1,36%. Il M5s porta a casa un risultato clamoroso in Campania, dove è primo partito, come si vede dalla Mappa: ottiene il 34,91% dei voti, un dato persino più alto di quello ottenuto dall'intera coalizione di centrodestra in Campania che si è attestata al 33,38%, mentre il centrosinistra si è fermato al 21,97%.

Quanti soni i seggi conquistati dal centrodestra e dal centrosinistra

Quando al Senato mancano una manciata di sezioni da scrutinare, all'uninominale i seggi conquistati dal centrodestra sono 45; 5 quelli per il centrosinistra, 5 li ha presi il Movimento 5 Stelle. FdI si impone con il 26,03% delle preferenze, pari a 7.133.377 voti, la Lega si ferma all'8,87% con 2.429.572 voti quasi come Forza Italia che prende l'8,28% e 2.268.049. La nuova formazione Noi Moderati-Lupi, Toti, Brugnaro Udc arriva allo 0.89% con 243.814.

Per quanto riguarda il centrosinistra invece il Pd al Senato uninominale prende 5.195.606 voti con il 18,96%; Alleanza Verdi e Sinistra ne prende 967.374 ovvero 3,53; + Europa 805.115 con il 2,94%, Impegno Civico di Di Maio ottiene solo 153.566 voti, cioè lo 0,56. Il Movimento 5 Stelle ottiene 4.256.551 voti pari al 15,53%.

Alla Camera invece i seggi attribuiti alla coalizione di centrodestra sono 109 all'uninominale, 11 al centrosinistra, 10 ai Cinque Stelle. Anche in questo caso Fratelli d'Italia si conferma primo partito con 7.284.835 voti pari al 26,02%. La Lega ottiene 2.458.737 ovvero l'8,78%. Forza Italia 2.272.880 voti pari all' 8,12%. Infine, la formazione di Lupi, Toti e Brugnaro ha conseguito 254.981 voti ovvero lo 0,91%. Sul fronte del centrosinistra, il Pd è stato votato da 5.337.667 elettori pari al 19,06%; Verdi e Sinistra ottengono 1.015.873 voti e quindi il 3,63%; +Europa non arriva al 3% , fermandosi a 791.595 pari a 2,83%; Impegno Civico di Di Maio prende 169.055voti quindi lo 0,60%. Il Movimento 5 Stelle prende 10 seggi all'uninominale con 4.315.497 voti, il 15,41%.

127 CONDIVISIONI
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni