2.810 CONDIVISIONI
24 Novembre 2021
12:29

Super Green Pass da subito anche in zona bianca, la decisione del Governo in vista del Consiglio dei Ministri

La cabina di regia ha deciso che il Super Green pass, che prevede restrizioni solo per i non vaccinati, sarà valido già dalla zona bianca, quindi in tutte le Regioni.
A cura di Annalisa Cangemi
2.810 CONDIVISIONI

La stretta sul Green pass prevista dal governo riguarderà solo i non vaccinati, ma a partire dalla zona bianca. È questa la decisione che è stata presa dalla cabina di regia, che ha stabilito i contorni della nuova misura, per contenere la diffusione dei contagi e l'avanzata della quarta ondata. Le nuove norme dovrebbero scattare dal 6 dicembre. La data però potrebbe cambiare ancora.

Il governo ha scelto quindi la linea dura, vista la risalita dei casi in molte Regioni. A quanto apprende l'Adnkronos da fonti presenti alla cabina di regia tra il premier Mario Draghi e i capi delegazione delle forze di maggioranza, nel corso della riunione è stato stabilito che le attività ricreative saranno consentite solo ai vaccinati o ai guariti dal Covid. La stretta dunque non dovrebbe arrivare solo dove salgono i contagi e le situazioni negli ospedali sono più critiche, cioè in quelle Regioni che nelle prossime settimane passeranno in zona gialla o arancione. L'ipotesi comunque sarà esaminata nel pomeriggio dal Consiglio dei ministri, dopo il confronto con le Regioni.

Le restrizioni interesseranno quindi la fascia bianca, condizione in cui si trova in questo momento tutto il territorio italiano. Il Super Green Pass sarà perciò valido al di là del colore delle Regioni. Significa che già in zona bianca per i non vaccinati saranno precluse una serie di attività: interdetto l'accesso a bar e ristoranti, ma anche a cinema, teatri e palestre. Secondo quanto si apprende da fonti di governo, il super Green pass in zona bianca dovrebbe valere solo dal 6 dicembre al 6 gennaio, per le feste di Natale. La decisione definitiva, però, arriverà solo in Consiglio dei ministri. Per scaricare la certificazione verde non basterà più il tampone, che però continuerà a essere utilizzato per il Green pass richiesto nei luoghi di lavoro, e per i trasporti a lunga percorrenza, come treni o aerei.

A breve dovrebbe riunirsi anche il Cts per portare il Green pass da 12 a 9 mesi: da quanto è emerso il governo è intenzionato già oggi a ridurre la validità della certificazione. La cabina di regia ha affrontato anche il tema dell'estensione dell'obbligo vaccinale per la terza dose ai sanitari e agli operatori delle Rsa, per i quali era già obbligatorio il primo ciclo vaccinale.

2.810 CONDIVISIONI
Super Green Pass da subito anche in zona bianca, la decisione del Governo
Super Green Pass da subito anche in zona bianca, la decisione del Governo
365 di Videonews
Super green pass anche in zona bianca: ecco cosa sarà vietato ai non vaccinati
Super green pass anche in zona bianca: ecco cosa sarà vietato ai non vaccinati
Super Green pass, braccio di ferro nel governo: la Lega avrebbe voluto escluderlo dalla zona bianca
Super Green pass, braccio di ferro nel governo: la Lega avrebbe voluto escluderlo dalla zona bianca
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni