619 CONDIVISIONI
24 Ottobre 2022
13:09

Sondaggi politici, Meloni vola dopo le elezioni e punta il 30%: crolla il Pd rimontato dai 5 Stelle

Secondo il sondaggio di Emg, Fratelli d’Italia continua a volare nelle intenzioni di voto puntando verso i 30 punti. Male il Pd e la Lega, cresce il Movimento 5 Stelle.
A cura di Tommaso Coluzzi
619 CONDIVISIONI

Fratelli d'Italia vola sempre più in alto e punta al 30%. I sondaggi politici, che da dopo le elezioni hanno ripreso a circolare, confermano la tendenza di settimana in settimana. E al momento non si vede la fine né per la crescita di Giorgia Meloni e i suoi, né per il crollo del Partito Democratico. Nel frattempo i grillini di Conte risalgono la china rapidamente e puntano ad affermarsi come polo di centrosinistra – come dimostra anche Coordinamento 2050, che è nato praticamente per sostenerli in questo progetto – con i sondaggi che danno ragione ai pentastellati. I risultati amari, per il resto del centrodestra, invece, si confermano: Meloni sta cannibalizzando la coalizione.

A confermare tutto ciò è il sondaggio di Emg trasmesso dalla trasmissione Cartabianca la scorsa settimana: Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni è passato dal 26% delle elezioni al 27,2%, con un balzo in avanti di oltre un punto in un mese. Il Partito Democratico, guidato ancora da un dimissionario Enrico Letta, resta secondo nelle intenzioni di voto, ma con un crollo verticale: meno 1,1% e scivola al 18,0%. Il Movimento 5 Stelle di Giuseppe Conte, intanto, guadagna proprio l'1,1% – e non è un caso – e vola al 16,5%, puntando al sorpasso nel centrosinistra.

Sotto ai dieci punti percentuali il resto del centrodestra soffre la crescita di Meloni: la Lega di Matteo Salvini perde lo 0,3% rispetto alle elezioni politiche – che sono già state una vera e propria Caporetto – e scivola all'8,5%; non va meglio a Forza Italia di Silvio Berlusconi, che perde lo 0,4% calando al 7,7% e soprattutto facendosi superare dal Terzo polo di Azione e Italia Viva, con Calenda e Renzi che segnano un più 0,2% che vale l'8,0%.

Tra i partiti minori cresce anche l'alleanza Verdi e Sinistra, con un più 0,2% che vale il 3,8%. Resta stabile +Europa – che non ha superato lo sbarramento alle elezioni – al 2,8%. Italexit segna un più 0,2% e passa al 2,1%, mentre Unione popolare perde altrettanto e scivola all'1,2%. Noi Moderati guadagna lo 0,1% e passa all'1,0%. Chiude Impegno Civico allo 0,4%, meno 0,2%.

619 CONDIVISIONI
Sondaggi politici quattro mesi dopo le elezioni: boom per Fratelli d'Italia e 5 Stelle, disastro Pd
Sondaggi politici quattro mesi dopo le elezioni: boom per Fratelli d'Italia e 5 Stelle, disastro Pd
Sondaggi politici, Fratelli d'Italia non si ferma più: bene i 5 Stelle mentre il Pd crolla
Sondaggi politici, Fratelli d'Italia non si ferma più: bene i 5 Stelle mentre il Pd crolla
Sondaggi politici, Fratelli d'Italia crolla mentre Movimento 5 Stelle e Pd provano la rimonta
Sondaggi politici, Fratelli d'Italia crolla mentre Movimento 5 Stelle e Pd provano la rimonta
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni