18.331 CONDIVISIONI
Coalizione Centrodestra
44%
56 Seggi
Coalizione Centrosinistra
26%
5 Seggi
Movimento Cinque Stelle
15.6%
5 Seggi
Azione - Italia Viva - Calenda
7.7%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.4%
60375 sezioni su 60399
Ultimo aggiornamento: 13 minuti fa
Coalizione Centrodestra
43.8%
121 Seggi
Coalizione Centrosinistra
26.1%
12 Seggi
Movimento Cinque Stelle
15.4%
10 Seggi
Azione - Italia Viva - Calenda
7.8%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.4%
61396 sezioni su 61417
Ultimo aggiornamento: 5 minuti fa
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia
7 Settembre 2022
10:18

Sondaggi politici, al Sud il Movimento 5 Stelle domina seguito dal Pd: uniti avrebbero vinto

Secondo un sondaggio di Ixè, al Sud e nelle Isole il Movimento 5 Stelle è di gran lunga il primo partito con il Pd secondo. Così il campo largo avrebbe potuto vincere negli uninominali in mezza Italia.
A cura di Tommaso Coluzzi
18.331 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia

Pd e 5 Stelle insieme. Sembrava una promessa di matrimonio, invece è naufragata nel tempo di una notte. Quando i grillini hanno deciso di non votare la fiducia al governo Draghi. I sondaggi politici che continuano a uscire, uno dopo l'altro, ricordano ai protagonisti dei partiti e agli elettori due cose: la prima è che il centrodestra è ampiamente in vantaggio – conduce la gara in scioltezza, si direbbe, avendo accumulato circa venti punti sulla coalizione di centrosinistra a trazione Pd – e la seconda è che, se dem e 5 Stelle fossero rimasti insieme, la storia di queste elezioni politiche sarebbe potuta essere molto diversa.

L'ultimo sondaggio dell'Istituto Ixè, infatti, rivela che al Sud Movimento 5 Stelle e Partito Democratico sono in grande vantaggio. E conoscendo la legge elettorale, sappiamo benissimo come sia determinante la parte maggioritaria. Parliamo di un terzo dei collegi che andrà quasi interamente al centrodestra e che – soprattutto al Sud – sarebbe stato più che contendibile da un'alleanza Pd-5Stelle. Secondo la rilevazione, infatti, nel Sud e nelle Isole il primo partito è proprio il Movimento di Giuseppe Conte con il 24,5%, seguito dal Pd di Enrico Letta al 20,8%. Insieme, in sostanza, avrebbero raggiunto il peso che la coalizione di centrodestra ha a livello nazionale.

Nelle intenzioni di voto nel Sud e nelle Isole ci sono poi Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni al 17,7%, Forza Italia di Silvio Berlusconi al 9,4% e la Lega di Matteo Salvini all'8,4%. Il Terzo polo con Azione e Italia Viva è nettamente sotto il dato nazionale: 4,3%. A seguire c'è Italexit di Paragone al 2,7%, poi l'alleanza tra Verdi e Sinistra al 2,4%. Chiudono +Europa all'1,4%, Noi Moderati all'1,2% e Impegno Civico di Di Maio allo 0,9%.

18.331 CONDIVISIONI
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni