1.877 CONDIVISIONI
Decreto Aiuti
6 Maggio 2022
22:08

Salvini: “Dobbiamo reintrodurre i voucher lavoro e niente bonus 200 euro a chi prende il reddito”

Secondo il leader della Lega, Matteo Salvini, è giusto reintrodurre i voucher lavoro, aboliti nel 2017 e rivedere fortemente il Reddito di cittadinanza.
A cura di Giacomo Andreoli
1.877 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Decreto Aiuti

Reintrodurre i voucher lavoro, cioè i buoni per prestazioni occasionali, oltre i limiti imposti nel 2017 dal governo Gentiloni. A proporlo è Matteo Salvini a Radio Capital. "Ieri– ha detto- ho proposto al presidente Draghi di reintrodurre i voucher, perché per milioni di italiani meglio un lavoro vero e a tempo che a nero e un reddito per stare a casa". Il leader della Lega ha quindi detto che la prossima settimana vuole incontrare i sindacati (Cgil, Cisl, Uil e Ugl) e il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, per valutare strategie comuni, oltre che parlare del tema degli incidenti sul lavoro.

I voucher lavoro erano stati creati con la legge Biaggi n.30 del 2003 (Governo Berlusconi) e successivi decreti attuativi, come sistema di pagamento per alcune prestazioni di lavoro saltuario, mai riconducibili, in teoria, a lavoro subordinato o autonomo. Avevano un limite di 30 giorni di durata per ogni singolo committente ed in teoria erano limitati ad alcuni tipi di lavoratori come studenti, pensionati, casalinghi e disabili. Il Jobs Act ne aveva alzato la soglia di compensi percepibili da 5mila a 7mila euro all'anno. Nel corso degli anni, però, erano diventati uno strumento così abusato da essere sostitutivo in molti casi del lavoro subordinato. Per questo nel 2017 il governo Gentiloni, anticipando un referendum per la loro abolizione, varò una stretta, sostituendoli con i contratti di prestazione occasionale e il libretto di famiglia.

Salvini, comunque, è convinto che una loro estensione sia utile, assieme a una revisione profonda del Reddito di cittadinanza. "Così com'è – dice il leader del Carroccio- è uno strumento che non funziona, crea lavoro nero e non credito e sviluppo. Quindi, mantenerlo a chi non può lavorare e ai disabili è assolutamente corretto ,ma chiedete a chi gestisce un bar, un ristorante, una pizzeria o un'azienda agricola che ha un problema enorme a cercare personale". Inoltre Salvini propone di togliere il bonus inflazione da 200 euro, varato con il Decreto Aiuti, a chi riceve già il Reddito di cittadinanza.

Per il segretario di Sinistra Italiana, Nicola Fratoianni, queste proposte fanno si che "il peso fiscale in Italia continuerà a pesare sulle spalle dei ceti popolari e medi, mentre i più ricchi continueranno ad arricchirsi". I voucher, aggiunge, "sono stati in passato uno strumento di pesante inquinamento del mercato del lavoro, anzi la legalizzazione di forme di schiavitù. È la destra, bellezza! Insomma tutto l'opposto di quello che servirebbe a questo Paese: una tassazione equa e progressiva, e un'azione del governo e della politica per aumentare i salari in una fase sociale così critica per l'Italia".

Salvini: "Con Meloni alla fine faremo pace"

Durante l'intervista a Radio Capital, poi, Salvini ha parlato del suo rapporto con Giorgia Meloni e dei futuri equilibri del centrodestra. "Se non si mettono di mezzo i chiacchieroni – spiega il leader del Carroccio- il problema non si pone, anche perché governeremo insieme. Quindi è meglio governare lietamente". Quindi ha spiegato perché non ha partecipato alla convention di FdI lo scorso weekend a Milano. "La settimana scorsa – ha raccontato- sarei andato volentieri a Milano a salutarla, ma qualcuno a lei vicino mi ha detto che era meglio se stavo a casa, che facevo la figura dell'imbucato ai matrimoni. Ma con Giorgia governiamo insieme 14 Regioni su 20, centinaia di Comuni e alle elezioni di giugno saremo insieme nel 99%".

1.877 CONDIVISIONI
21 contenuti su questa storia
Perché i precari della scuola sono stati esclusi dal bonus 200 euro
Perché i precari della scuola sono stati esclusi dal bonus 200 euro
Bonus 200 euro, al via le domande sul portale Inps: come fare la richiesta e quando arrivano i soldi
Bonus 200 euro, al via le domande sul portale Inps: come fare la richiesta e quando arrivano i soldi
Bonus 200 euro autonomi, partite Iva e Cococo: pronto il decreto attuativo, quando arriva l'aiuto
Bonus 200 euro autonomi, partite Iva e Cococo: pronto il decreto attuativo, quando arriva l'aiuto
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni