3.024 CONDIVISIONI
13 Ottobre 2021
10:51

Riscatto laurea gratis, via libera dell’Inps che però avverte: “Costerebbe allo Stato 5 miliardi”

L’Inps dà parere positivo sulla proposta di rendere gratuito il riscatto della laurea a fini pensionistici, ma precisa che questo costerebbe allo Stato circa 4 o 5 miliardi all’anno. A fare una simulazione è stato il presidente dell’Istituto nazionale di previdenza sociale, Pasquale Tridico, che già in passato aveva lanciato l’idea del riscatto gratuito della laurea per incentivare i giovani a proseguire gli studi senza essere poi penalizzati per l’entrata tardiva nel mondo del lavoro.
A cura di Annalisa Girardi
3.024 CONDIVISIONI

Riscatto gratuito della laurea da indirizzare alla pensione? Per l'Inps si può fare, ma questo costerebbe allo Stato circa 4 o 5 miliardi all'anno. A fare una simulazione è stato il presidente dell'Istituto nazionale di previdenza sociale, Pasquale Tridico, intervenendo in audizione alla Camera sulle diverse proposte di modifica ai requisiti pensionistici che la politica sta trattando in questi mesi. Di fatto l'Inps ha dato parere positivo sulla proposta, sottolineando che però questo si tradurrebbe in un esborso per lo Stato considerevole.

"Il riscatto della laurea ha due caratteristiche positive, incentiva il giovane e contribuisce all’aumento delle skills in un paese dove il tasso dei laureati è tra i più bassi dell’Ue. Oltre a pareggiare una sorta di discriminazione che potrebbe denunciare chi resta di più tra i banchi di scuola rispetto all’ingresso mercato nel mercato del lavoro", ha spiegato Tridico. In altra parole, i giovani che entrano nel mercato del lavoro tardi, in quanto magari hanno effettuato un percorso di studi più lungo, sarebbero poi penalizzati nel conteggio per la pensione. Con il riscatto gratuito degli anni universitari, però, la disparità verrebbe in qualche modo riequilibrata.

"Il riscatto della laurea incentiva gli studenti ad accumulare capitale umano, sarebbe giusto prevedere incentivi di questo tipo. C'è pero un costo molto importante, non inferiore a 4-5 miliardi di euro per ogni anno di coorte dei laureati", ha ribadito Tridico. Che già alcune settimane fa aveva rilanciato la proposta, sostenendo che riscattare la laurea senza pagare potrebbe incentivare significativamente le persone a studiare e poi conteggiare comunque gli anni universitari ai fini del pensionamento, evitando in questo modo di essere penalizzati da un ingresso tardivo nel mondo del lavoro.

3.024 CONDIVISIONI
Riscatto della laurea gratis, cosa cambierebbe rispetto a oggi e quanto si risparmierebbe
Riscatto della laurea gratis, cosa cambierebbe rispetto a oggi e quanto si risparmierebbe
La pensione con 41 anni di contributi costerebbe a regime oltre 9 miliardi all'anno, dice Tridico
La pensione con 41 anni di contributi costerebbe a regime oltre 9 miliardi all'anno, dice Tridico
Pensioni, cosa ci sarà al posto di Quota 100: la proposta dell'Inps al governo
Pensioni, cosa ci sarà al posto di Quota 100: la proposta dell'Inps al governo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni