Speciale referendum giustizia 12 giugno 2022
12 Giugno 2022
16:00

Referendum Giustizia 2022, quando inizia lo spoglio per i risultati

Le urne per le votazioni al referendum sulla Giustizia andranno avanti fino alle 23 di oggi 12 giugno: da quel momento inizierà lo spoglio delle schede. I risultati arriveranno quindi in tarda serata o, sicuramente, entro domattina.
A cura di Annalisa Girardi
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Speciale referendum giustizia 12 giugno 2022

Si sono aperte questa mattina le urne per le votazioni al referendum sulla Giustizia (oltre che per le elezioni amministrative in circa mille Comuni italiani) e le operazioni di voto andranno avanti fino alle 23 di questa sera. L'affluenza registrata alle ore 12, come riportato dal sito del ministero dell'Interno, è piuttosto bassa, appena al 5%. Alla chiusura dei seggi si partirà con lo spoglio delle schede: chiaramente però, sugli esiti dei cinque referendum, pesa anche la questione del quorum.

A che ora inizia lo spoglio per il referendum di oggi 12 giugno

Le urne sono aperte esclusivamente nella giornata di oggi, domenica 12 giugno, dalle ore 7 alle 23. Alla chiusura dei seggi comincerà lo spoglio delle schede riguardanti il referendum: per quello delle amministrative, invece, bisognerà aspettare domani, lunedì 13 giugno, alle ore 14. Lo scrutinio del referendum, quindi, inizierà questa sera stessa: ricordiamo che si vota per cinque diversi quesiti, quello sull'abolizione della legge Severino, quello sulla limitazione delle misure cautelari, quello sulle separazione delle carriere, quello sulla valutazione dei magistrati e quello dell'elezione dei membri togati del Csm.

Quando arriveranno i risultati definitivi

Lo spoglio inizierà dopo le ore 23. Il Viminale ha specificato che chi sarà al seggio dopo le 23 potrà continuare a votare: "Tutti gli elettori che alle ore 23 di questa domenica siano presenti nei locali del seggio o all'interno del plesso scolastico o altro fabbricato dove ha sede il seggio possono esercitare il proprio diritto di voto anche oltre le ore 23, fino a completamento delle operazioni di votazione di tutti i suddetti elettori", si legge in una nota. Ad ogni modo, i risultati arriveranno in tarda serata: sicuramente domattina si conosceranno gli esiti definitivi. Alle 14, poi, inizierà lo spoglio delle amministrative.

Referendum 2022
1° Quesito
2° Quesito
3° Quesito
4° Quesito
5° Quesito
Abrogazione del Testo unico delle disposizioni in materia di incandidabilità  e di divieto di ricoprire cariche elettive e di Governo conseguenti a sentenze definitive di condanna per delitti non colposi. Definitivi
46.92%
Limitazione delle misure cautelari: abrogazione dell'ultimo inciso dell'™art. 274, comma 1, lett. c), codice di procedura penale, in materia di misure cautelari e, segnatamente, di esigenze cautelari, nel processo penale. Definitivi
44.63%
Separazione delle funzioni dei magistrati. Abrogazione delle norme in materia di ordinamento giudiziario che consentono il passaggio dalle funzioni giudicanti a quelle requirenti e viceversa nella carriera dei magistrati. Definitivi
26.74%
Partecipazione membri laici alle deliberazioni Consiglio direttivo Corte di cassazione e Consigli giudiziari. Abrogazione norme in materia di composizione Consiglio direttivo Corte di cassazione e Consigli giudiziari e delle competenze dei membri laici. Definitivi
28.72%
Abrogazione di norme in materia di elezioni dei componenti togati del Consiglio superiore della Magistratura. Definitivi
28.37%
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni