224 CONDIVISIONI
Covid 19
17 Marzo 2022
18:30

Quando toglieremo le mascherine al chiuso: cosa cambia dal 30 aprile

La mascherina al chiuso dovrà continuare ad essere indossata fino al prossimo 30 aprile. Lo ha stabilito il governo nel Consiglio dei ministri in cui è stato approvato il nuovo decreto sulle riaperture.
A cura di Annalisa Girardi
224 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Si va verso l'addio delle mascherine anche al chiuso. Lo ha deciso oggi il governo, riunitosi in Consiglio dei ministri per discutere della roadmap di riaperture e dell'allentamento delle restrizioni anti Covid: non solo si è deciso di revocare l'obbligo di indossare la mascherina nei luoghi chiusi, ma verrà meno anche quello di esibire il Green Pass per accedervi. Dopo aver abbandonato la mascherina all'aperto lo scorso 11 febbraio, l'Italia si prepara a toglierla anche nei luoghi chiusi, dove l'obbligo è rimasto in vigore praticamente ininterrottamente negli ultimi due anni di pandemia.

Fino a quando resta l'obbligo della mascherina al chiuso

Già dalla cabina di regia di questa mattina era fuoriuscita la volontà del governo di revocare l'obbligo di mascherina anche al chiuso. Insomma, a breve inizierà una nuova fase che verrà sancita dalla scadenza dello stato di emergenza, il prossimo 31 marzo. In realtà, la mascherina al chiuso dovrà continuare ad essere indossata fino al prossimo 30 aprile, quindi un altro mese oltre la scadenza dello stato di emergenza.

Come abbiamo anticipato, l'obbligo di mascherina al chiuso era stato introdotto dal governo di Giuseppe Conte durante il lockdown, e di fatto è rimasto in vigore da allora, indipendentemente dalle restrizioni che mano a mano venivano introdotte o allentate a seconda dell'andamento della situazione epidemiologica.

L'addio alle mascherine e il calendario delle riaperture

L'addio alle mascherine al chiuso non è l'unica misura approvata dal governo nel calendario di riaperture: nelle prossime settimane, infatti, si andrà anche verso l'addio al Green Pass che di fatto dal 1° maggio non verrà più richiesto in qualsiasi luoghi sia all'aperto che al chiuso.

224 CONDIVISIONI
31872 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni