2.754 CONDIVISIONI
Coronavirus
23 Luglio 2021
19:57

Meloni a Draghi: “Invito a non vaccinarsi è invito a morire? Se è per l’obbligo vaccinale lo faccia”

La leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni ha replicato a Mario Draghi, che ieri ha ricordato agli italiani l’importanza del vaccino: “Le affermazioni di Draghi sono efficaci ma imprudenti. Draghi ieri ha detto che l’invito a non vaccinarsi è invito a morire. Se sei per l’obbligo vaccinale abbi il coraggio di farlo”.
A cura di Annalisa Cangemi
2.754 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

La leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni ha replicato al presidente del Consiglio Mario Draghi che ieri, dopo aver varato il nuovo decreto che estende l'utilizzo del green pass ad altri luoghi, ha detto che "L'appello a non vaccinarsi è un appello a morire, sostanzialmente. Non ti vaccini, ti ammali, muori. Oppure fai morire: non ti vaccini, ti ammali, contagi, qualcuno muore", in riferimento soprattutto alle dichiarazioni di Matteo Salvini, scettico sulla somministrazione del siero anti Covid ai giovani.

Meloni, durante la presentazione del suo libro al Caffè de La Versiliana a Marina di Pietrasanta (Lucca), attacca il premier: "Le affermazioni di Draghi sono efficaci ma imprudenti. Draghi ieri ha detto che l'invito a non vaccinarsi è invito a morire. Se sei per l'obbligo vaccinale abbi il coraggio di farlo". La posizione di Fratelli d'Italia è stata ribadita anche dal capogruppo alla Camera Lollobrigida, il quale oggi, in un'intervista a Fanpage.it, ha ripetuto i suoi dubbi sul vaccino per gli under 40: "Sotto i 40 anni il tasso di letalità è molto basso e sulla contagiosità aspettiamo risposte. Se il governo ha delle certezze allora perché non impone l'obbligo vaccinale?", ha detto l'esponente di FdI, rilanciando la posizione assunta dal partito, e ribadendo di non essere un No Vax: "Non ho mai detto che i vaccini non sono necessari. Io non sono un no vax, mi sono vaccinato, ma non ho gli strumenti per dire a chi ha sotto i 40 anni di andarsi a fare il vaccino". 

Fratelli d'Italia, così come la Lega, sono contrari alle vaccinazioni di massa, a prescindere dalla fascia d'età, come suggeriscono invece Cts e governo: "I vaccini salvano la vita, invito tutti a mettersi in sicurezza. Non costringo nessuno, ma se qualcuno mi vuole convincere che i bimbi di 12 anni bisogna vaccinarli per andare a scuola non mi convincerà mai", ha ribadito oggi il segretario della Lega da Macerata.

Meloni: "Mi vaccino, non sono No Vax"

Questa mattina si è vaccinato il segretario della Lega Matteo Salvini, dopo che più di un mese fa aveva dichiarato di aver prenotato e di essere in attesa del suo turno. La leader di Fratelli d'Italia non sarà da meno, e presto si immunizzerà contro il Covid: "Non so perché me lo continuate a chiedere – ha detto oggi pomeriggio ai giornalisti – Sì, mi vaccino. Non sono ‘no vax', non sono contraria ai vaccini. Sono abituata a dire le cose come le penso ed è molto fastidioso che in questo nostro dibattito politico chiunque abbia il coraggio di fare domande su cose che non tornano improvvisamente debba vedersi un'etichetta appiccicata addosso, sempre quando il tuo interlocutore non sa rispondere alle domande sensate che fai". 

2.754 CONDIVISIONI
26989 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni