Mariastella Gelmini è positiva al coronavirus. Ad annunciarlo è la stessa ex ministra dell'Istruzione attraverso un post su Facebook. "Tra poche ore avrei dovuto prendere un volo, per andare a Cosenza a dare l’ultimo saluto a Jole Santelli. E invece niente. Anche io sono positiva al Covid, l’ho scoperto stamattina", ha scritto. La deputata, capogruppo di Forza Italia alla Camera, racconta di non avere sintomi. "Sto bene, al momento non ho alcun sintomo. Sono stata super attenta in queste settimane, ma questo virus è subdolo e pericoloso. Massima precauzione e rigore: le uniche ricette per sconfiggerlo. Supereremo anche questa", aggiunge.

Altri deputati sono stati posti in quarantena fiduciaria. Sono Guglielmo Epifani, Nicola Frantoianni, Nico Stumpo e Marco Minniti. La scorsa settimana il sottosegretario agli Esteri, Riccardo Merlo, e la deputata Beatrice Lorenzin erano risultati positivi al Covid-19. Tutti gli appartenenti alle commissioni Esteri e Bilancio a Montecitorio si erano sottoposti a tampone. Alcuni giorni dopo avevano contratto l'infezione anche i deputati Massimo Ungaro, di Italia Viva, e Luca Pastorino, di Liberi e Uguali. Anche il Senato si era trovato a chiudere per le operazioni di sanificazione, dopo che il tampone di due senatori M5s, Francesco Mollame e Marco Croatti, era risultato positivo.

Con il numero di parlamentari in quarantena o in isolamento perché positivi, si complicano le operazioni nelle Aule. Già due votazioni sono state rimandate a Montecitorio per la mancanza del numero legale. "In questo momento sarebbe opportuno prevedere il voto a distanza per chi è malato", ha suggerito il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D'Incà, intervistato a Sky Tg24.