280 CONDIVISIONI
Emergenza immigrazione
11 Novembre 2022
22:43

L’Ue prepara un vertice speciale sui migranti dopo lo scontro tra Italia e Francia

La Commissione europea chiede un incontro straordinario di tutti i ministri degli Interni dei Paesi Ue sul tema migranti, dopo lo scontro durissimo tra Italia e Francia.
A cura di Tommaso Coluzzi
280 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Emergenza immigrazione

Un vertice speciale per parlare di migranti, con tutti gli Stati dell'Unione europea seduti intorno a un tavolo. Ci sta pensando seriamente l'Ue, secondo quanto filtra da Bruxelles, per risolvere la tensione diplomatica che ha visto coinvolte soprattutto Italia e Francia negli ultimi giorni. Al centro della contesa lo sbarco – poi avvenuto a Tolone – della nave umanitaria Ocean Viking, a cui è stato impedito per giorni di entrare nelle acque italiane e attraccare in Sicilia. La nave della Ong è stata costretta a navigare per giorni – nonostante le condizioni molto difficili a bordo – per raggiungere la Francia. La reazione di Parigi è stata durissima e la minaccia più temibile riguarda il meccanismo di redistribuzione dei migranti, da cui si potrebbe tirare fuori.

Perciò l'Ue vuole convocare una riunione ad hoc sul tema, per fare un punto sulla nuova crisi migratoria e portare avanti una iniziativa europea che possa rispondere in maniera unitaria. Certo, finora non ci si è quasi mai riusciti. Almeno negli ultimi anni. In un primo momento si era pensato a un tavolo di tecnici, ma è più probabile che la questione migranti venga affrontata dai ministri dell'Interno dei vari Paesi europei. Prima, in ogni caso, del Consiglio Affari Interni previsto nella prima settimana di dicembre.

La conferma è arrivata dalla Commissione europea: "A Bruxelles si sta elaborando un piano di emergenza per risolvere le crescenti tensioni tra i Paesi dell'Ue su come affrontare i richiedenti asilo salvati in mare", ha detto il vicepresidente della Commissione Ue Margaritis Schinas in un'intervista a Politico, confermando le indiscrezioni delle ultime ore. A livello tecnico dovrebbe essere la Repubblica Ceca, che al momento detiene la presidenza di turno del Consiglio, a convocare una riunione d'emergenza dei ministri dell'Interno.

280 CONDIVISIONI
383 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni