232 CONDIVISIONI
Opinioni
13 Aprile 2017
17:56

Libia, tragico naufragio nel Mediterraneo: 97 dispersi. “Probabilmente sono tutti morti”

La notizia è stata comunicata dalla Guardia Costiera libica, che ha tratto in salvo 23 superstiti. L’imbarcazione sarebbe partita dalla Libia con a bordo 120 persone. Attualmente risultano disperse 97 persone, tra cui 15 donne e 5 bambini.
A cura di Charlotte Matteini
232 CONDIVISIONI

Un gommone carico di migranti è naufragato nel Mediterraneo, a circa sei miglia al largo di Tripoli. A diffondere la notizia è la Guardia Costiera libica. Le motovedette hanno tratto in salvo 23 persone, di diverse nazionalità, ma sarebbero almeno 97 i dispersi, di cui almeno 15 donne e 5 bambini. Il generale Ayoub Kacem, portavoce della Marina libica, ha riferito a France Presse che il gommone sarebbe affondato nei pressi di Gargaresh, al largo del sobborgo occidentale della capitale libica. I dispersi sono probabilmente morti, riferisce sempre il generale della Marina libica: nessuno corpo è ancora stato ripescato a causa delle pessime condizioni meteo. Secondo quanto raccontato dai superstiti del naufragio, tutti uomini, l'imbarcazione sarebbe salpata con circa 120 persone a bordo. Raggiunta dalle motovedette libiche, i guardacoste hanno constatato la distruzione completa dello scafo. "È probabile che la base si sia spezzata e il gommone sia così affondato", spiega il generale libico. I 23 sopravvissuti si sono salvati aggrappandosi a una sorta di pallone gonfiabile che era a bordo del gommone. I migranti sono stati soccorso nel porto di Tripoli e successivamente trasferiti nel centro di lotta all'immigrazione clandestina della capitale, riferisce un reporter di France Presse.

Dall'inizio dell'anno sono almeno 590 i migranti che hanno perso la vita in mare partendo dalle coste libiche, stando ai dati provvisori diffusi dall'Organizzazione internazionale per le migrazioni. Secondo l'Alto commissariato Onu per i rifugiati sono più di 24mila i migranti che nei primi tre mesi del 2017 sono approdati in Italia, seimila in più rispetto ai 18mila giunti sulle coste italiche nello stesso periodo dello scorso anno.

232 CONDIVISIONI
Milanese, classe 1987, da sempre appassionata di politica. Il mio morboso interesse per la materia affonda le sue radici nel lontano 1993, in piena Tangentopoli, grazie a (o per colpa di) mio padre, che al posto di farmi vedere i cartoni animati, mi iniziò al magico mondo delle meraviglie costringendomi a seguire estenuanti maratone politiche. Dopo un'adolescenza turbolenta da pasionaria di sinistra, a 19 anni circa ho cominciato a mettere in discussione le mie idee e con il tempo sono diventata una liberale, liberista e libertaria convinta.
Libia, 75 migranti morti in un naufragio. L'Ong Sea Watch salva 175 persone
Libia, 75 migranti morti in un naufragio. L'Ong Sea Watch salva 175 persone
Migranti, almeno 27 morti nel naufragio nella Manica. Il ministro francese: "È una tragedia"
Migranti, almeno 27 morti nel naufragio nella Manica. Il ministro francese: "È una tragedia"
A bordo della Sea Eye 4 ci sono 800 migranti che hanno bisogno di un porto sicuro
A bordo della Sea Eye 4 ci sono 800 migranti che hanno bisogno di un porto sicuro
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni