1.930 CONDIVISIONI
11 Giugno 2022
16:21

L’ambasciata russa in Italia ha pagato il volo per far andare Salvini a Mosca

L’ambasciata russa in Italia spiega di aver pagato il volo per far andare Salvini a Mosca, ma dopo che il viaggio è stato annullato ha ripreso i soldi.
A cura di Giacomo Andreoli
1.930 CONDIVISIONI

Il viaggio a Mosca di Salvini, se non fosse stato annullato dopo le polemiche, lo avrebbe pagato l'ambasciata russa in Italia. A dirlo è proprio quest'ultima, che conferma di aver assistito il leader della Lega e le persone che lo avrebbero accompagnato nell'acquisto dei biglietti aerei. Il volo era previsto per il 29 maggio.

L'assistenza era necessaria per le sanzioni che hanno sospeso i collegamenti Roma-Mosca e rendono difficile l'acquisto dei biglietti di Aeroflot dall'Europa. Ma dopo l'annullamento del viaggio l'ambasciata ha ripreso i soldi. Secondo il corpo diplomatico russo in Italia a Mosca "erano pronti a incontrare il rappresentante politico italiano al livello appropriato".

La nota dell'ambasciata sottolinea che la trasferta "non è avvenuta per motivi ben noti" e specifica: "Non vediamo nulla di illegale in tutte queste azioni. Quanto alle speculazioni sui nomi di specifici dipendenti dell'ambasciata, le riteniamo assolutamente inadeguate". Smentite, quindi, le indiscrezioni secondo cui il consulente di Salvini, l'ex forzista Antonio Capuano, si sarebbe fatto dare dal figlio del capo del servizio militare russo i soldi per il viaggio.

Il leader della Lega ha sempre detto di voler andare a Mosca per convincere i russi a un immediato cessate il fuoco e poi all'apertura di un tavolo di trattative per la pace. L'iniziativa, però, ha suscitato polemiche e distinguo da parte sia degli avversari politici di centrosinistra, sia degli alleati di centrodestra, con addirittura qualche voce dissidente interna. È il caso, ad esempio, del ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti. L'esponente leghista al governo ha consigliato a Salvini di muoversi di concerto con Draghi e il resto dell'esecutivo, senza azioni isolate che, secondo la Farnesina, rischiano di compromettere la posizione internazionale del nostro Paese nella crisi geopolitica in corso.

1.930 CONDIVISIONI
“I combattenti di Azov meritano una morte umiliante”: il tweet choc dell'ambasciata russa in Uk
“I combattenti di Azov meritano una morte umiliante”: il tweet choc dell'ambasciata russa in Uk
Salvini dice che se vince il Centrodestra avremo centrali nucleari in Italia tra 7 anni
Salvini dice che se vince il Centrodestra avremo centrali nucleari in Italia tra 7 anni
Leader ceceno alla tv russa:
Leader ceceno alla tv russa: "In Ucraina combattiamo guerra santa contro LGBT e Anticristo"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni