11 Novembre 2021
17:26

Chi farà la terza dose di vaccino a dicembre: la circolare del Ministero per la fascia 40-59 anni

Il ministero della Salute ha pubblicato la circolare “Aggiornamento delle indicazioni sulla somministrazione di dosi booster nell’ambito della campagna di vaccinazione anti Sars-Cov-2 / Covid-19”, riguardo alla terza dose anche nella fascia tra i 40 e i 59 anni.
A cura di Annalisa Girardi

Il ministero della Salute ha pubblicato la circolare sulle somministrazioni, a partire dal prossimo 1° dicembre, della terza dose di vaccino anti Covid nella fascia di età tra i 40 e 59 anni. Le prenotazioni, per questa categoria, potranno comunque avvenire a sei mesi dalla seconda dose, cio+ dal completamento del ciclo vaccinale. Questo "in considerazione dell'aumentata circolazione del virus SarsCoV2, che ha determinato un incremento dell'incidenza di nuove infezioni", si legge nel documento del ministero. Questo ampliamento della platea avente diritto alla terza dose è prevista "fermo restando la priorità della vaccinazione dei soggetti ancora in attesa di iniziare/completare il ciclo vaccinale primario, nonché della somministrazione della dose booster (di richiamo) alle categorie per cui è già raccomandata", si specifica.

La circolare si intitola "Aggiornamento delle indicazioni sulla somministrazione di dosi booster nell'ambito della campagna di vaccinazione anti Sars-Cov-2 / Covid-19" e ribadisce che per l'aumento dei contagi "come rilevato nel corso delle ultime settimane in tutto il territorio nazionale" e "nell'ottica di un progressivo allargamento della platea vaccinale, partendo dalle fasce d'età a maggiore rischio", viene "raccomandata, a partire dal 1° dicembre 2021, la somministrazione di una dose di vaccino a mRna, come richiamo di un ciclo vaccinale primario, anche ai soggetti di età compresa fra 40 e 59 anni, nei dosaggi allo scopo autorizzati (30 mcg in 0,3 mL per Comirnaty di Pfizer/BioNTech; 50 mcg in 0,25 mL per Spikevax di Moderna), purché siano trascorsi almeno sei mesi dal completamento del ciclo primario".

A dare l'annuncio del via libera anche per i quarantenni e i cinquantenni era stato ieri il ministro della Salute Roberto Speranza. Che, rispondendo al question time alla Camera, aveva annunciato: "Con il confronto svolto annuncio che facciamo ulteriore passo avanti: dal primo dicembre saranno chiamati a dose di richiamo anche chi ha tra 40 a 60 anni. La terza dose è assolutamente strategica per la campagna vaccinale: siamo all'83,7% di persone che hanno completato il ciclo vaccinale. Il richiamo ad oggi è stato offerto 2,4 milioni. Abbiamo iniziato da immunocompromessi, fragili, sanitari, over 60 e chi ha avuto J&J che possono avere booster dopo sei mesi".

Quando fare la terza dose di vaccino dopo aver avuto il Covid
Quando fare la terza dose di vaccino dopo aver avuto il Covid
Da oggi al via terza dose vaccino per fascia di età 16-17 anni e per i fragili tra 12 e 15 anni
Da oggi al via terza dose vaccino per fascia di età 16-17 anni e per i fragili tra 12 e 15 anni
Terza dose vaccino dopo 4 mesi dal 10 gennaio, chi può farla e quando arriva il Super Green Pass
Terza dose vaccino dopo 4 mesi dal 10 gennaio, chi può farla e quando arriva il Super Green Pass
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni