1.034 CONDIVISIONI
26 Agosto 2021
12:42

G20 delle donne, Draghi: “Difendiamo loro diritti in tutto il mondo, per afghane libertà a rischio”

“In quanto paesi del G20, abbiamo degli obblighi non soltanto nei confronti dei nostri cittadini, ma anche nei confronti della comunità globale. Dobbiamo difendere i diritti delle donne ovunque nel mondo, soprattutto dove esse sono minacciate. Non dobbiamo illuderci, le ragazze e le donne afghane sono sul punto di perdere la loro libertà e la loro dignità”: lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi alla Conference on Women’s Empowerment del G20 che si è aperta oggi a Santa Margherita Ligure.
A cura di Annalisa Girardi
1.034 CONDIVISIONI

Si è aperta oggi a Santa Margherita Ligure la prima conferenza sulla parità di genere del G20. E non poteva mancare il riferimento alle donne afghane che, da quando il Paese è tornato sotto il controllo dei Talebani, temono per il proprio futuro. Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, prendendo la parola per dare il via all'incontro ha affermato: "Non dobbiamo illuderci: le ragazze e le donne afghane sono sul punto di perdere la loro libertà e la loro dignità, di tornare alla triste condizione in cui si trovavano vent'anni fa. Rischiano di diventare ancora una volta cittadine di seconda classe, vittime di violenza e di discriminazioni sistematiche, soltanto per il fatto di essere donne".

Draghi ha anche ribadito che il G20 deve fare tutto ciò che è in sue potere per garantire che le donne afghane mantengano le loro libertà e i loro diritti fondamentali, come quello all'istruzione. "Le conquiste raggiunte negli ultimi vent'anni devono essere preservate. In quanto paesi del G20, abbiamo degli obblighi non soltanto nei confronti dei nostri cittadini, ma anche nei confronti della comunità globale". E ancora: "Dobbiamo difendere i diritti delle donne ovunque nel mondo, soprattutto dove esse sono minacciate". Nel frattempo prosegue il ponte umanitario che va da Kabul fino a Roma. Questa mattina un Kc767 è atterrato all'aeroporto di Fiumicino con 200 persone a bordo e nel pomeriggio sono attesi altri due aerei.

Non si è parlato solo di Afghanistan alla Conference on Women's Empowerment del G20. "Sono tante le sfide che le donne hanno fronteggiato nella pandemia di Covid 19 e ancora affrontano: quelle sanitarie in primis e quelle causate dal gravare dei carichi di cura familiare in maniera preponderante sul ruolo femminile", ha commentato la ministra per le Pari Opportunità, Elena Bonetti, durante il suo intervento di apertura. Durante l'evento, le cui conclusioni saranno portate al vertice del G20 previsto a Roma per il 30 e il 31 ottobre, si parlerà anche delle politiche per l'inclusione nelle donne nel mercato del lavoro e per la valorizzazione della leadership, ma anche del contrasto alla violenza di genere.

1.034 CONDIVISIONI
G20 Afghanistan, Draghi: "Crisi umanitaria catastrofica, su sostegno alla popolazione agiamo uniti"
G20 Afghanistan, Draghi: "Crisi umanitaria catastrofica, su sostegno alla popolazione agiamo uniti"
Draghi dice che l'Europa deve spendere di più in difesa e convoca G20 sull'Afghanistan il 12 ottobre
Draghi dice che l'Europa deve spendere di più in difesa e convoca G20 sull'Afghanistan il 12 ottobre
Draghi: "I vaccini sono sicuri e salvano vite, ma nei Paesi ricchi una minoranza li rifiuta"
Draghi: "I vaccini sono sicuri e salvano vite, ma nei Paesi ricchi una minoranza li rifiuta"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni