1.454 CONDIVISIONI
16 Marzo 2022
22:02

Covid, il piano delle Regioni: abbandonare tutte le restrizioni entro il 17 aprile

Dire addio a tutte le restrizioni imposte per il Covid entro Pasqua: puntano a questo le Regioni italiane, velocizzando la roadmap a cui sta lavorando il governo Draghi.
A cura di Giacomo Andreoli
1.454 CONDIVISIONI

Dire addio a tutte le restrizioni imposte per il Covid entro Pasqua. Puntano a questo le Regioni italiane, riunitesi oggi nell'apposita Conferenza. A spiegarlo è il presidente, il leghista Massimiliano Fedriga, secondo cui "dobbiamo procedere verso la normalizzazione: proprio per questo, abbiamo sottoposto al governo una proposta di piano d'azione con l'obiettivo, se le condizioni del virus lo permetteranno, di ipotizzare l'abbandono delle restrizioni entro Pasqua".

Secondo la Conferenza delle Regioni, infatti, ci sarebbero troppe norme anti-Covid, di difficile lettura e anche contraddittorie. Per questo gli enti locali propongono una generale semplificazione dei provvedimenti, per facilitare l'attuazione di tutte le misure e arrivare al loro superamento. Tra i temi da affrontare, quindi, per le Regioni ci sarebbero: l'uso delle mascherine, l'obbligo di Green pass, la sorveglianza scolastica, il contact tracing, il sistema dei colori e gli attuali indicatori di monitoraggio.

Intanto il governo Draghi sta preparando una roadmap per ridurre le restrizioni da qui all'estate. Dal 1° aprile, subito dopo la fine dello Stato d'emergenza, dovrebbe essere eliminato il Green pass all'aperto per bar, ristoranti e sport indoor. Sempre per il prossimo mese si punta per tante altre attività, a partire da alberghi e mezzi pubblici, a passare dal Super Green pass a quello base. Quest'ultimo potrebbe quindi essere imposto, sempre al posto della vaccinazione, per l'accesso al trasporto pubblico.

Da maggio, invece, si punta ad eliminare il Green pass in diversi luoghi al chiuso, mentre per i lavoratori over 50, pur rimanendo l'obbligo vaccinale fino al 15 giugno, c'è l'ipotesi di passare dall'obbligo di certificazione verde con vaccino a quello base. Infine, per giugno, l'idea è di eliminare quasi tutte le restrizioni rimanenti. Rimane un'incognita, però, l'utilizzo delle mascherine al chiuso. Per il superamento di questo obbligo non c'è alcuna data certa. Ora, dunque, bisognerà vedere se con il pressing delle Regioni il governo deciderà di velocizzare questo percorso.

1.454 CONDIVISIONI
Bollettino Covid, i dati di contagi e morti in Italia di martedì 17 gennaio regione per regione
Bollettino Covid, i dati di contagi e morti in Italia di martedì 17 gennaio regione per regione
Maltempo, allerta meteo arancione e gialla 17 gennaio: le regioni a rischio
Maltempo, allerta meteo arancione e gialla 17 gennaio: le regioni a rischio
Bollettino Covid oggi, i dati di contagi e morti in Italia di giovedì 5 gennaio regione per regione
Bollettino Covid oggi, i dati di contagi e morti in Italia di giovedì 5 gennaio regione per regione
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni