Covid 19
11 Giugno 2022
15:15

Costa smentisce il ministro Bianchi: “Niente mascherina alla maturità, in arrivo il decreto”

Il sottosegretario alla Salute contraddice il ministro dell’Istruzione Bianchi e annuncia un probabile decreto in arrivo mercoledì per far togliere la mascherina ai maturandi.
A cura di Giacomo Andreoli
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Esami di maturità senza mascherina. A pochi giorni dalle parole del ministro dell'Istruzione Bianchi ai microfoni di Fanpage.it e dalla sentenza del Tar del Lazio, che avevano confermato l'obbligo dei dispositivi di protezione nelle scuole fino alla fine dell'estate, ora cambiano le carte in tavola. Secondo il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, intervistato da Il Corriere della Sera, "gli esami di maturità devono svolgersi senza mascherina: è una questione di coerenza e di responsabilità". Per questo si dice fiducioso che "in occasione del primo consiglio dei ministri, questo mercoledì 15 giugno, approveremo un brevissimo decreto che dispenserà gli studenti da questo obbligo: non ha più ragioni scientifiche di permanere".

Il sottosegretario sottolinea infatti l'incoerenza tra la possibilità per i diciottenni di andare a votare questa domenica per amministrative e referendum senza mascherina e poi non poter entrare a scuola senza. Quindi sostiene che sia facile controllare il possibile affollamento nelle classi in sede d'esame, evitando assembramenti.

Costa è convinto che mantenere l'obbligo di mascherina fino alla fine di agosto nelle scuole sia puramente una scelta "politica". Pertanto invita i colleghi di governo a prendere una decisione che si allinei alle altre già prese sul Covid: dal 16 giugno, infatti, i dispositivi di protezione saranno obbligatori solo in ospedali ed Rsa. Quello che in ogni caso va evitato a tutti i costi, per l'esponente dell'esecutivo Draghi, è "affidare la scelta ai dirigenti scolastici".

Il sottosegretario sembra non aver apprezzato quanto detto dal ministro Bianchi, secondo cui durante l'esame orale della maturità i presidenti di commissione possono decidere di far abbassare la mascherina al ragazzo che sta parlando. "Non si può dire ad altri di assumere decisioni che spettano a noi -spiega- È in gioco la credibilità della politica stessa". Per Costa approvare il decreto che toglie l'obbligo di mascherina è "una decisione che richiede pochi minuti, sono ottimista: prevarrà la politica del buonsenso".

31609 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni