Covid 19
3 Novembre 2020
21:36

Concorso scuola, la bozza del nuovo dpcm sospende le prove fino al 3 dicembre

Secondo la bozza del nuovo dpcm dovrebbero essere sospesi tutti i concorsi che non si possono svolgere in modalità telematica o sulla base di valutazione dei curriculum. La sospensione – che dovrebbe essere valida fino al 3 dicembre – dovrebbe riguardare anche il concorso straordinario della scuola.
A cura di Stefano Rizzuti
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Arriva la sospensione del concorso straordinario della scuola. A disporlo potrebbe essere il prossimo dpcm, la cui firma da parte del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, è attesa nelle prossime ore. L’ultima bozza del decreto prevede la sospensione di tutti i concorsi fino al 3 dicembre, ovvero fino a quando dovrebbe restare in vigore il provvedimento. Il concorso permette l’assunzione a tempo indeterminato di 32mila docenti: si tratta dei supplenti che in questi giorni hanno già iniziato a svolgere le prove concorsuali in tutta Italia. La prova, infatti, è stata già svolta da circa il 60% dei candidati, ovvero circa 36mila docenti. La partecipazione media è stata dell’86%, con picchi vicini al 90%.

Un articolo della bozza del dpcm prevede un passaggio specifico sui concorsi, non solo quello della scuola. Prevedendo la “sospensione dello svolgimento delle prove preselettive e scritte delle procedure concorsuali pubbliche e private e di quelle di abilitazione all’esercizio delle professioni, a esclusione dei casi in cui la valutazione dei candidati sia effettuata esclusivamente su basi curriculari ovvero in modalità telematica, ovvero in cui la commissione ritenga di procedere alla correzione delle prove scritte con collegamento da remoto”.

Altra eccezione è quella che riguarda i “concorsi per il personale sanitario, ivi compresi, ove richiesti, gli esami di Stato e di abilitazione all’esercizio della professione di medico chirurgo e di quelli per il personale della protezione civile, ferma restando l’osservanza delle disposizioni di cui alla direttiva del Ministro per la pubblica amministrazione n. 1 del 25 febbraio 2020 e degli ulteriori aggiornamenti”. La sospensione del concorso straordinario della scuola, comunque, è tutt’altro che certa, trattandosi solo di una bozza del dpcm che potrebbe ancora essere modificata. La sospensione del concorso dovrebbe essere valida fino al 3 dicembre, giorno fino a cui è prevista l'efficacia del provvedimento.

31320 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni