Trasporto pubblico a Napoli
1 Dicembre 2022
21:25

Ztl piazza Dante revocata oggi ma varchi ancora accesi: “Non ci saranno multe, delibera firmata”

L’assessore Cosenza a Fanpage.it: “Abbiamo firmato la delibera. Si potrà transitare liberamente su via Toledo fino a piazza Carità”
A cura di Pierluigi Frattasi
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

Revocata la Ztl in piazza Dante da oggi, giovedì 1 dicembre 2022. Ma i varchi elettronici questa mattina erano ancora accesi, indicando sul tabellone la scritta “Ztl attiva”. Una circostanza che ha creato un po' di agitazione tra i cittadini che hanno temuto di poter prendere la multa. Il Comune di Napoli, però, contattato da Fanpage.it, assicura che non ci saranno contravvenzioni per chi oggi è passato con la propria auto nell'ex Ztl di piazza Dante.

Cosenza: "Non ci saranno multe"

“Abbiamo firmato ieri la delibera di giunta – spiega a Fanpage.it l'assessore alla viabilità Edoardo Cosenza – un atto rilevante. La Ztl viene ridotta di dimensioni, ma non eliminata. Si potrà transitare liberamente su via Toledo e i relativi varchi sono stati resi inattivi”. La delibera della giunta Manfredi, quindi,sospende a tempo indefinito la Ztl in piazza Dante, con le due telecamere che guardano verso via Pessina e via Toledo.

Le auto potranno circolare da via Pessina a piazza Carità

Le auto potranno transitare liberamente su via Toledo da via Pessina fino a piazza Carità, dove poi inizia l'area pedonale e dovranno proseguire verso piazza Matteotti. La delibera è stata firmata ieri, ma non ancora pubblicata sull'albo pretorio. Lo sarà probabilmente domani. Una circostanza che aveva fatto temere ad alcuni automobilisti di poter incorrere nella multa, considerando che la precedente ordinanza pubblicata, fissava la fine del pre-esercizio delle telecamere al 30 novembre e quindi la riattivazione della Ztl a partire da oggi. Ma, come detto, l'assessore Cosenza ha assicurato che i varchi sono disattivi, benché ci sia la scritta luminosa, e che non ci saranno multe.

Ztl cancellata dopo 10 anni

La Ztl di piazza Dante, istituita nel 2012 dall'ex giunta De Magistris, era stata sospesa due anni fa, quando ci fu il crollo in Galleria Vittoria. Era rimasta congelata anche successivamente a causa dei lavori dell'Unesco in via San Giovanni a Carbonara. Il 15 settembre scorso il Comune ne aveva annunciato la riattivazione con il pre-esercizio dei varchi, senza elevare multe, prorogato poi più volte fino al 30 novembre. Nel frattempo c'è stato un ampio dibattito pubblico. Dopo aver raccolto tutti i pareri, il Comune ha deciso di sospenderla a tempo indefinito a partire dal 1 dicembre 2022, fino a quando le condizioni del trasporto pubblico non saranno migliorate.

Trasporto pubblico a Napoli
653 contenuti su questa storia
Treno della Circumvesuviana deragliato, indagati capotreno e macchinista
Treno della Circumvesuviana deragliato, indagati capotreno e macchinista
Vomero, ascensore della Funicolare rotto da 4 mesi: Anm paga il taxi ai disabili in carrozzina
Vomero, ascensore della Funicolare rotto da 4 mesi: Anm paga il taxi ai disabili in carrozzina
Piove nella Funicolare Centrale, soffitti devastati da infiltrazioni a 5 anni dai lavori
Piove nella Funicolare Centrale, soffitti devastati da infiltrazioni a 5 anni dai lavori
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni