7 Febbraio 2023
11:56

Truffa per ottenere il Bonus cultura 18app: 9 persone indagate nel Napoletano

Nove persone indagate a Ercolano, avrebbero truffato il Miur per ottenere il bonus cultura 18app: tre in carcere, due ai domiciliari, quattro obblighi di dimora.
A cura di Giuseppe Cozzolino

Una truffa in piena regola per sfruttare il bonus cultura 18app, riservato ai giovani e per il quale esistono determinate condizioni. Sono 9 le persone indagate dalla Procura di Napoli per truffa al Ministero della Pubblica Istruzione: le perquisizioni da parte della Guardia di Finanza di Napoli stanno riguardando tutte persone residenti nel comune di Ercolano: nei loro confronti, il giudice per le indagini preliminari ha disposto rispettivamente tre arresti in carcere, due ai domiciliari e quattro obblighi di dimora.

Cos'è il bonus cultura 18app

Il bonus cultura 18app è stato istituito dal Ministero della Cultura già da qualche anno, ed è riservato ai neo-18enni che possono utilizzarlo per acquistare esclusivamente biglietti per cinema, musica, concerti, eventi culturali, libri, musei, visite a monumenti e parchi archeologici, teatro e danza, prodotti dell'editoria audiovisiva, corsi di musica, corsi di teatro e corsi di lingua straniera, nonché abbonamenti a quotidiani anche in formato digitale.

Truffa sul bonus cultura nel Napoletano, annullate tutte le misure cautelari e i sequestri
Truffa sul bonus cultura nel Napoletano, annullate tutte le misure cautelari e i sequestri
Chiedono bonus edilizi su immobili inesistenti, truffa da 1,7 miliardi di euro in Campania: 21 indagati
Chiedono bonus edilizi su immobili inesistenti, truffa da 1,7 miliardi di euro in Campania: 21 indagati
Si butta sotto un'auto per ottenere il risarcimento: la folle truffa
Si butta sotto un'auto per ottenere il risarcimento: la folle truffa
48.867 di Fanpage.it Milano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni