1.090 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
4 Novembre 2021
16:28

A Napoli torna il tram alla Riviera di Chiaia: collegherà via Marina a piazza Sannazaro

Torna il tram alla Riviera di Chiaia. Collegherà via Marina a piazza Sannazaro. Saranno rimessi a nuovo 2,8 chilometri di binari che fino a qualche anno fa erano presenti lungo il tragitto, poi coperti dall’asfalto con gli ultimi lavori. Finanziato dal PNRR. Saranno comprati 5 nuovi tram. Arrivano anche i treni nuovi della Linea 6.
A cura di Pierluigi Frattasi
1.090 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

Torna il tram alla Riviera di Chiaia. Collegherà via Marina a piazza Sannazaro. Saranno rimessi a nuovo 2,8 chilometri di binari che fino a qualche anno fa erano presenti lungo il tragitto, poi coperti dall'asfalto con gli ultimi lavori. L'intervento è già iniziato, come anticipato da Fanpage.it negli scorsi giorni, e sono stati liberati i binari che si trovano a ridosso della Galleria Vittoria, sul lato di via Arcoleo-via Vannella Gaetani.

Ma il progetto, come detto, prevede di arrivare fino a piazza Sannazaro, così come avveniva un tempo, quando il tram, però, proseguiva anche per Fuorigrotta. L'idea di ripristinare il tram era già stata avanzata dall'amministrazione De Magistris, che l'ha inserita nel PUMS, il Piano Urbano di Mobilità Sostenibile. Adesso ci lavora attivamente la nuova amministrazione Manfredi, con l'assessore alle Opere Pubbliche, Edoardo Cosenza.

I finanziamenti nel PNRR

Ci sono anche i fondi: 17 milioni di euro, già ammessi a finanziamento nel Pnrr, il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza del Governo Draghi. Lo schema di decreto ha ricevuto l'intesa della Conferenza Unificata. Dentro ci sono i soldi per i trasporti pubblici di Napoli: treni nuovi delle metro Linea 1 e 6, con le officine per riparare i convogli, il potenziamento dei tram con due nuove linee – l'altra andrà su via Nazionale delle Puglie – i filobus per la provincia, il deposito dei treni di MetroCampania Nord Est.

Saranno acquistati 5 nuovi tram

Il progetto del Comune finanziato dal PNRR prevede anche il potenziamento dei tram, con il prolungamento da via Cristoforo Colombo-piazza Municipio – dove si ferma attualmente – fino a Mergellina. Nel Pums si prevedono due tratte piazza Municipio-piazza Vittoria e piazza Vittoria-piazza Sannazaro. Mentre l'altra linea sarà su via Nazionale delle Puglie. Per un costo nel primo caso di 17 milioni e nel secondo di 5,7 milioni. In quest'ultimo caso, sarà realizzato il completamento del collegamento tra via Stadera e il deposito di via Delle Puglie, compresa la realizzazione di una nuova officina tranviaria, rispetto a quella attuale che si trova a San Giovanni a Teduccio, dopo il Ponte dei Francesi. I lavori alla Riviera di Chiaia, prevede il Pums, dovrebbero partire non appena ultimati i cantieri della Metro Linea 6. Il progetto prevede poi l'acquisto di 5 tram di 24 metri a pianale basso per 15,5 milioni, i lavori alle sottostazioni elettriche per 2,5 milioni e la realizzazione degli impianti della linea 4 del tram per 26 milioni.

Nuovi treni e depositi per le metropolitane

Arrivano anche i nuovi treni della Linea 6: 3 convogli nuovi di zecca, per 30 milioni di euro, che si aggiungeranno ai 6 esistenti attualmente, risalenti agli anni '90 e ristrutturati e riadattati. Saranno comprati altri 4 treni della metro Linea 1 per 41,5 milioni. Rifatti i binari tra Montedonzelli-Piscinola per 7,5 milioni, ampliato il deposito-officina della Linea 1 a Piscinola per 42 milioni e realizzato il nuovo deposito-officina di Piscinola Di Vittorio per MetroCampania Nord Est Eav Aversa-Piscinola, con un investimento di 145 milioni in due fasi. Per la provincia è previsto il potenziamento del trasporto rapido di massa di Ctp, con i filobus che si integreranno con quelli di Napoli andando a coprire 2,8 chilometri di strade, per un investimento di 14,6 milioni.

1.090 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
352 contenuti su questa storia
Bus, tram e filobus, Anm assume 25 diplomati come autisti a tempo indeterminato: esami anche online
Bus, tram e filobus, Anm assume 25 diplomati come autisti a tempo indeterminato: esami anche online
Maltempo Napoli, voragine in via Melloni: le famiglie fatte entrare nel palazzo da un negozio
Maltempo Napoli, voragine in via Melloni: le famiglie fatte entrare nel palazzo da un negozio
Maltempo a Napoli, sospesi i collegamenti per Capri, Ischia e Procida: scontro traghetto-aliscafo
Maltempo a Napoli, sospesi i collegamenti per Capri, Ischia e Procida: scontro traghetto-aliscafo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni