236 CONDIVISIONI

Tragedia a Salerno, Fabrizio Concilio, 44 anni, è morto in palestra

Dramma in una palestra nella zona industriale di Salerno: uno dei clienti, Fabrizio Concilio, ha avuto un malore mentre si allenava ed è deceduto, inutili i tentativi di soccorso.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Nico Falco
236 CONDIVISIONI
Immagine

Un uomo di 44 anni, Fabrizio Concilio, titolare di una storica macelleria nel quartiere Mercatello, da tutti definito "il boss della bistecca", è morto mentre si stava allenando in una palestra di Salerno; sarebbe stato colto da un malore. É successo nel pomeriggio di oggi, 28 novembre, sul posto sono intervenuti i sanitari per la constatazione del decesso e i carabinieri per l'avvio delle indagini; l'attività è stata temporaneamente chiusa per consentire i rilievi.

Sull'accaduto sono ancora in corso accertamenti ma le ipotesi convergono al momento per il decesso per cause naturali: Fabrizio Concilio potrebbe essere stato colto da infarto. Secondo le prime ricostruzioni avrebbe perso i sensi e si sarebbe accasciato al suolo durante gli esercizi. La tragedia si è consumata davanti agli altri clienti della palestra, inutili i tentativi di soccorso: quando i sanitari sono arrivati sul posto l'uomo era già morto.

Sul posto è arrivato anche il medico legale, per una prima analisi del corpo; nelle prossime ore potrebbe arrivare il via libera per la restituzione alla famiglia e quindi per i funerali.

236 CONDIVISIONI
Cadavere di un uomo di 50 anni trovato in mare a Salerno: arriva la polizia scientifica
Cadavere di un uomo di 50 anni trovato in mare a Salerno: arriva la polizia scientifica
Ragazzo di 14 anni muore in ospedale, tragedia nel Salernitano: aperta un'inchiesta
Ragazzo di 14 anni muore in ospedale, tragedia nel Salernitano: aperta un'inchiesta
Domani i funerali di Raffaele, il bimbo di 4 anni morto soffocato. A Mugnano lutto cittadino
Domani i funerali di Raffaele, il bimbo di 4 anni morto soffocato. A Mugnano lutto cittadino
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views