41 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Tgr Campania senz’audio nei primi minuti nell’edizione delle 14 del 17 febbraio, spiegato il motivo

Il problema si è verificato durante l’edizione pomeridiana del Tgr Campania. Subito risolto dai tecnici Rai.
A cura di Pierluigi Frattasi
41 CONDIVISIONI
Immagine

Tgr Campania senza audio nei primi minuti nell'edizione pomeridiana delle ore 14, andata in onda ieri, sabato 17 febbraio 2024. Un buco di meno di 2 minuti, che ha coperto sigla e sommario dello storico notiziario giornalistico Rai e che ha sorpreso tantissime persone. L'edizione pomeridiana, infatti, è seguita da centinaia di migliaia di affezionati telespettatori. Il problema, però, è stato subito individuato e tempestivamente risolto dai tecnici Rai e già nel primo servizio lanciato dal giornalista in studio, dedicato ad un'iniziativa che ha visto la partecipazione del Governatore Vincenzo De Luca, era già tornato anche l'audio. Molti, però, anche sui social, si sono chiesti, incuriositi, cosa abbia provocato il problema.

La Rai a Fanpage.it: "Guasto tecnico"

Fanpage.it ha contattato i responsabili degli studi Rai di Napoli, che ogni giorno confezionano il telegiornale regionale, seguitissimo in tutta la Campania, per rispondere a questo quesito. Il problema non è stato di natura giornalistica, ma di tipo tecnico. Immediatamente segnalato, è stato risolto in tempi record, grazie all'intervento del supporto tecnico e di Rai Way, la società del gruppo Rai che possiede, gestisce e mantiene la rete di diffusione del segnale radiotelevisivo della Rai.

Il segnale, a quanto apprende Fanpage.it da fonti del Centro di produzione Rai di Napoli, è uscito correttamente dalla sede Rai di Napoli, tanto è vero, che quello inviato sul satellite – dove vengono inviati i segnali random dei Tgr – è uscito anche con l'audio. Il problema, nello specifico, sembra abbia riguardato il malfunzionamento tecnico di una scheda che ha avuto come conseguenza un secondo di schermo nero e quindi la perdita dell'audio. Ma il tutto è durato pochissimi secondi. Il disservizio sembra sia sorto nella fase di lettura e di elaborazione del segnale che fa Rai Way prima di inviare il segnale sui ponti.

Un problema abbastanza inusuale e particolare, perché il segnale esce dalla sede Rai embeddato con audio e video che viaggiano insieme, non separati. Insomma, un incidente che può capitare. E quando capita non c'è altra soluzione che intervenire subito. La Rai ha già attivato la parte tecnica per fare in modo che non accada più.

41 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views