21 Ottobre 2021
8:09

Tenta di rapinare fedeli in chiesa con un cacciavite, messo in fuga e arrestato a Sorrento

Un 36enne di Pagani (Salerno), già noto alle forze dell’ordine, ha tentato di rapinare due fedeli in una chiesa del centro di Sorrento minacciandoli e aggredendoli con un cacciavite; le vittime lo hanno messo in fuga e hanno allertato i carabinieri, che lo hanno bloccato nei pressi della chiesa dopo un breve inseguimento.
A cura di Nico Falco
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Prima le richieste di denaro, sempre più pressanti, poi la tentata rapina: ha tirato fuori un cacciavite, l'ha puntato contro le vittime, ha intimato di consegnare i soldi e poi ha tentato di colpire uno di loro. Le vittime, però, non si sono arrese: l'uomo ha resistito ed è riuscito a bloccare i colpi, la donna ha chiamato le forze dell'ordine col cellulare. E così, nonostante un tentativo di fuga, sono scattate le manette.

Dovrà rispondere di tentata rapina un 36enne di Pagani, in provincia di Salerno, bloccato nel pomeriggio di martedì nei pressi di una chiesa del centro di Sorrento. Dai successivi controlli è emerso che l'uomo, già noto alle forze dell'ordine, aveva inoltre molti precedenti per furti all'interno delle chiese; dopo le formalità di rito è stato trasferito nel carcere di Poggioreale, su disposizione del pubblico ministero presso la Repubblica di Torre Annunziata.

Il 36enne, hanno ricostruito i carabinieri ascoltando le vittime, era entrato nella chiesa e si era avvicinato ai due soli fedeli che erano presenti in quel momento. Aveva cominciato a infastidirli con richieste sempre più insistenti di denaro e, all'ennesimo rifiuto, aveva estratto il cacciavite, li aveva minacciati e si era scagliato contro l'uomo sferrando diversi fendenti. Il pensionato, ex appartenente alle forze dell'ordine, non si è lasciato intimidire e ha resistito all'aggressione senza riportare lesioni. A quel punto il 36enne, resosi conto che la donna aveva chiamato i soccorsi, ha tentato la fuga ma è stato bloccato pochi metri dopo da una pattuglia subito intervenuta, disarmato e arrestato.

Tenta di rapinare 3 automobili in una notte coi complici, preso 17enne a Trecase (Napoli)
Tenta di rapinare 3 automobili in una notte coi complici, preso 17enne a Trecase (Napoli)
Si ispirano alla "Casa di Carta" per rapinare le banche: arrestati
Si ispirano alla "Casa di Carta" per rapinare le banche: arrestati
Donna barricata in casa per difendersi dall'ex, lui tenta di sfondare la porta ma viene arrestato
Donna barricata in casa per difendersi dall'ex, lui tenta di sfondare la porta ma viene arrestato
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni