145 CONDIVISIONI
13 Novembre 2021
15:58

Tenta di rapinare 3 automobili in una notte coi complici, preso 17enne a Trecase (Napoli)

I carabinieri hanno preso un 17enne del Vesuviano, accusato di 3 tentate rapine d’auto commesse insieme a 3 complici nella stessa notte a Tricase (Napoli).
A cura di Nico Falco
145 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Per due volte il gruppetto era stato messo in fuga dalle vittime, che avevano reagito alla rapina, la terza volta invece aveva dovuto desistere perché l'auto non ne voleva sapere di ripartire. A distanza di un mese e mezzo i carabinieri hanno identificato uno dei componenti della banda: si tratta di un 17enne del Vesuviano, incensurato, che dovrà rispondere, in concorso coi complici che per il momento restano senza nome, delle tre tentate rapine, commesse tutte nella stessa notte a Trecase, in provincia di Napoli.

L'ordinanza applicativa della misura cautelare della custodia in Istituto penale minorile è stata eseguita nel pomeriggio di ieri, 12 novembre, dai carabinieri della Sezione Radiomobile di Torre Annunziata; il provvedimento è stato emesso dal gip del tribunale per i Minorenni di Napoli su richiesta della Procura, dopo le formalità di rito il ragazzo è stato accompagnato nel Centro di Prima Accoglienza dei Colli Aminei. All'identità del 17enne i carabinieri sono arrivati nel corso delle indagini e confrontando gli elementi raccontati dalle vittime delle tre rapine, appurando subito, per descrizioni, modalità e luogo, che si trattava della stessa banda.

I fatti risalgono alla notte del 19 settembre 2021. Il gruppetto, composto da 4 giovani, ha usato per i tre raid la stessa tecnica: i ragazzi hanno preso di mira automobilisti che erano fermi in strada o che stavano per rincasare nelle proprie abitazioni e, approfittando del buio e dell'ora tarda, li hanno minacciati con una pistola e li hanno costretti a scendere dai veicoli. Le tre rapine erano però tutte fallite: per due volte i criminali erano scappati dopo la reazione delle vittime, mentre la terza a bloccarli era stato il mancato avviamento del veicolo.

145 CONDIVISIONI
Donna travolta e uccisa nella notte a Varcaturo, investitore scappa e poi si costituisce ai carabinieri
Donna travolta e uccisa nella notte a Varcaturo, investitore scappa e poi si costituisce ai carabinieri
Contromano in Galleria Laziale per scappare dalla polizia, 17enne si scontra con la volante
Contromano in Galleria Laziale per scappare dalla polizia, 17enne si scontra con la volante
Rissa nella notte nel cuore di Napoli: accoltellato un 42enne, è grave
Rissa nella notte nel cuore di Napoli: accoltellato un 42enne, è grave
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni