70 CONDIVISIONI
Le notizie sugli stupri al parco verde di Caivano

Stupro al Parco Verde, parte analisi sui cellulari degli 8 minorenni: si cercano chat e video

La Procura per i Minorenni ha conferito l’incarico per l’analisi dei cellulari dei minorenni indagati per gli stupri delle ragazzine al Parco Verde.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Nico Falco
70 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Le notizie sugli stupri al parco verde di Caivano

Parte l'analisi dei cellulari degli 8 minorenni coinvolti nell'indagine sullo stupro delle due cuginette di Caivano (Napoli), che sarebbero state violentate da un gruppo di coetanei nel Parco Verde e in un centro sportivo abbandonato della zona: la Procura per i Minorenni ha conferito oggi l'incarico al consulente Lorenzo Laurato che, salvo proroghe, consegnerà il risultato entro trenta giorni. Ieri la Procura ordinaria di Napoli Nord aveva conferito l'incarico per l'esame dei cellulari dei due maggiorenni indagati, un 19enne e un 18enne.

I minorenni, che hanno un'età compresa tra i 14 e i 17 anni, sono stati individuati sulla base del racconto delle due ragazzine, di 12 e 10 anni. I telefoni erano stati sequestrati in vista dell'analisi, col conferimento dell'incarico verrà effettuata la copia forense, ovvero una duplicazione perfetta degli interi dati contenuti. Gli inquirenti cercano soprattutto le chat, per ricostruire i rapporti tra loro e le due cuginette, e verranno scandagliate anche le memorie alla ricerca di eventuali video e immagini che potrebbero fare da riscontro a quanto denunciato.

Sulla vicenda, visto il coinvolgimento di minorenni e maggiorenni, sono al lavoro le due Procure; gli accertamenti proseguono nel più stretto riserbo vista la delicatezza della questione e soprattutto per tutelare le due ragazzine che, dopo la denuncia, erano state allontanate dai nuclei familiari e si trovano ora in una struttura protetta: gli assistenti sociali avevano riscontrato comportamenti omissivi da parte dei genitori che, secondo la relazione fornita agli inquirenti, aveva messo le due in pericolo.

70 CONDIVISIONI
Cuginette stuprate a Caivano, giudizio immediato per 7 minorenni e i 2 maggiorenni indagati
Cuginette stuprate a Caivano, giudizio immediato per 7 minorenni e i 2 maggiorenni indagati
Stupri a Caivano, ascoltata anche la 13enne: nuovi dettagli sulle violenze di gruppo alle cuginette
Stupri a Caivano, ascoltata anche la 13enne: nuovi dettagli sulle violenze di gruppo alle cuginette
Stupri a Caivano, la bimba di 10 anni ascoltata di nuovo dai gip conferma tutti i particolari
Stupri a Caivano, la bimba di 10 anni ascoltata di nuovo dai gip conferma tutti i particolari
Il furto a Roma, il cavallo di ritorno a Napoli. La vittima denuncia, arrestati due giovani e il padre di uno di loro
Il furto a Roma, il cavallo di ritorno a Napoli. La vittima denuncia, arrestati due giovani e il padre di uno di loro
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views