4.161 CONDIVISIONI
14 Settembre 2022
14:01

Strada bloccata e musica alta: mille euro di multa a Rita De Crescenzo per l’inaugurazione del negozio

Inquinamento acustico e occupazione abusiva di suolo le sanzioni contestate alla influencer napoletana durante la festa per l’inaugurazione del suo negozio di abbigliamento.
A cura di Valerio Papadia
4.161 CONDIVISIONI

Non è passata di certo inosservata la festa, che ha avuto luogo qualche giorno fa, in occasione della inaugurazione del negozio di abbigliamento di Rita De Crescenzo, nota influencer partenopea che ha dato vita a una nuova attività commerciale in via Benedetto Cairoli, nel cuore del Borgo Sant'Antonio Abate, o buvero come lo chiamano i napoletani. E, a distanza di qualche giorno, per la De Crescenzo sono arrivate le sanzioni della Polizia Municipale di Napoli: oltre mille euro di multa per il baccano provocato con l'inaugurazione. Durante la festa, infatti, la influencer si è presentata vestita da regina, con tanto di corona e mantello: ai suoi lati, una fiumana di persone, che ha bloccato praticamente tutta la strada.

Perché Rita De Crescenzo è stata multata

Nella fattispecie, le sanzioni sono arrivate per inquinamento acustico e per occupazione abusiva di suolo pubblico: per la prima è arrivata la multa più salata, mille euro, mentre per la seconda la multa è stata di 100 euro; nel secondo caso, al Cosap le eventuali valutazioni per la maggiorazione dell'importo. Proprio nelle scorse ore, su TikTok, social sul quale la donna è particolarmente seguita, è stata la stessa De Crescenzo a pubblicare un video nel quale mostra i verbali ricevuti dalla Municipale e annuncia l'intenzione di fare ricorso. Come spiega la stessa influencer nel video, infatti, avrebbe avuto tutte le carte in regola, autorizzazioni non meglio precisate per l'inaugurazione del negozio.

4.161 CONDIVISIONI
Napoli, movida, vendita alcolici, musica alta e feste in strada: tutte le nuove regole
Napoli, movida, vendita alcolici, musica alta e feste in strada: tutte le nuove regole
Covid Campania, oggi 2.283 contagi e 3 morti: bollettino di venerdì 18 novembre 2022
Covid Campania, oggi 2.283 contagi e 3 morti: bollettino di venerdì 18 novembre 2022
Treno della Circumvesuviana deragliato a Pompei, c'è l'inchiesta: sequestrati convoglio e scatola nera
Treno della Circumvesuviana deragliato a Pompei, c'è l'inchiesta: sequestrati convoglio e scatola nera
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni