Quattro colpi di pistola sono stati esplosi stamattina, 28 ottobre, in via Colonne, nel centro di Giugliano, in provincia di Napoli. La dinamica è ancora la vaglio degli investigatori, sul posto la Polizia di Stato del commissariato locale e gli agenti della Scientifica. Non è chiaro se si sia trattato di un tentativo di rapina o di un agguato fallito, secondo alcune testimonianze l'obiettivo sarebbe stata un'automobile in transito. La sparatoria è avvenuta poco dopo le 11, poco distante da una gioielleria e nei pressi di un negozio di frutta e verdura. Sul posto, all'altezza della chiesa di San Nicola, sono stati rinvenuti quattro bossoli 9×21 e dei cocci di vetro, probabilmente resti di un finestrino andato in frantumi.

A sparare sarebbero state due persone, che sarebbero arrivate in sella a uno scooter e avrebbero affiancato una delle automobili in transito per aprire il fuoco pochi istanti dopo. I proiettili non sarebbero andati a segno, al momento non risultano feriti né danni di altro tipo. Gli investigatori stanno recuperando le registrazioni di alcune telecamere installate sul tratto di strada, sia pubbliche sia di alcuni esercizi commerciali, che potrebbero avere ripreso elementi utili per le indagini; la videosorveglianza potrebbe avere ripreso il momento degli spari, ma anche quello dell'arrivo dello scooter e della successiva fuga, aiutando gli investigatori a ricostruire la dinamica e individuare le persone coinvolte.

Parallelamente gli investigatori stanno effettuando accertamenti nei Pronto Soccorso della zona, per verificare l'eventuale presenza di persone con ferite da arma da fuoco. Sia l'automobile sia lo scooter si sarebbero velocemente allontanati lungo via Colonne e imboccando velocemente le stradine laterali.