81 CONDIVISIONI

Spari in piazza Mercato, ferito 21enne incensurato: “Colpito da due ragazzi in scooter”

Un giovane è stato ferito con un proiettile nella serata del 5 novembre a Napoli; indagini affidate alla Polizia, ricostruzione della dinamica in corso.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Nico Falco
81 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un giovane di 21 anni, incensurato, è stato ferito a colpi di pistola ieri sera in piazza Mercato, nel centro di Napoli. Ricoverato all'ospedale dei Pellegrini, il ragazzo non è in pericolo di vita; secondo il suo racconto, a sparare sarebbero stati due sconosciuti in scooter. Le indagini sono affidate al commissariato Vicaria-Mercato della Polizia di Stato.

Il ferimento intorno alle 21 di ieri, 5 novembre. Il giovane, R. F., sarebbe stato raggiunto da un unico colpo di pistola, in un punto del corpo non vitale; non avrebbe parlato di un tentativo di rapina né di un litigio. È stato trasportato al Pronto Soccorso del Pellegrini dal 118, i medici hanno escluso conseguenze di rilievo ma hanno disposto il ricovero in via cautelativa e per monitorare le sue condizioni di salute.

In piazza Mercato, e successivamente nell'ospedale, sono intervenuti i poliziotti del commissariato Vicaria-Mercato per l'avvio delle indagini. Il 21enne è stato ascoltato ma non sarebbe stato in grado di fornire indicazioni utili agli agenti; accertamenti sono in corso sulla sua versione, che resta al vaglio degli investigatori, e sulla dinamica del ferimento.

81 CONDIVISIONI
Agguato al rione Monterosa: due feriti a colpi di pistola, uno è in prognosi riservata
Agguato al rione Monterosa: due feriti a colpi di pistola, uno è in prognosi riservata
Spari a Pianura, colpi di pistola e scooter a fuoco nella piazza di spaccio dei Carillo
Spari a Pianura, colpi di pistola e scooter a fuoco nella piazza di spaccio dei Carillo
Da piazza Mercato al Borgo Sant'Antonio, 200 agenti in strada: controllati anche i ragazzi
Da piazza Mercato al Borgo Sant'Antonio, 200 agenti in strada: controllati anche i ragazzi
Le case popolari al Rione Amicizia occupate dalle famiglie del clan Contini-Bosti: 17 sequestri
Le case popolari al Rione Amicizia occupate dalle famiglie del clan Contini-Bosti: 17 sequestri
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni