140 CONDIVISIONI
10 Settembre 2022
10:26

Spaccio alla Vela Rossa di Scampia: i pusher sono un ragazzino di 14 e una ragazzina di 15 anni

Insieme a loro, i carabinieri hanno arrestato anche un giovane di 24 anni: tutti e tre sono stati sorpresi mentre cedevano droga ad alcuni assuntori.
A cura di Valerio Papadia
140 CONDIVISIONI

Sono sempre di più i minorenni che, purtroppo, vengono utilizzati per spacciare droga: lo dimostra l'arresto di un ragazzino di 14 e di una ragazzina di 15 anni, sopresi proprio mentre cedevano droga; insieme a loro, per il medesimo reato, è finito in manette anche un giovane di 24 anni. Durante un servizio di controllo del territorio a Scampia, periferia settentrionale di Napoli, i carabinieri della locale stazione hanno assistito all'attività di spaccio all'interno della cosiddetta Vela Rossa: i tre stavano cedendo sostanze stupefacenti ad alcuni assuntori. Prima che potessero sparire, i militari dell'Arma hanno così bloccato i tre spacciatori: grande la loro sorpresa nel trovarsi di fronte un ragazzino di soli 14 anni e una ragazzina che ne compie 15 proprio oggi, 10 settembre. Addosso ai tre, i carabinieri hanno rinvenuto 13 dosi di eroina, 18 palline di cocaina, 34 dosi di cobret e 58 di crack, oltre a 70 euro in contanti, ritenuti provento dell'attività di spaccio.

Per tutti e tre, come già detto, è scattato l'arresto per detenzione di sostanza stupefacente finalizzata allo spaccio. I carabinieri hanno anche scoperto che l'unico maggiorenne del gruppo, il 24enne, era già sottoposto agli arresti domiciliari per il medesimo reato: per lui è scattata nuovamente la medesima misura, in attesa di essere giudicato. I due minorenni, invece, sono stati portati nel Centro di Prima Accoglienza dei Colli Aminei.

140 CONDIVISIONI
Napoli, 13enne disabile picchiata per un like ad un ragazzino, la Municipalità:
Napoli, 13enne disabile picchiata per un like ad un ragazzino, la Municipalità: "Basta violenza"
Botte e lesioni tra ragazzini per rissa alla Notte Bianca a Salerno, presi in 16: 10 ai domiciliari
Botte e lesioni tra ragazzini per rissa alla Notte Bianca a Salerno, presi in 16: 10 ai domiciliari
Uccide la nonna a coltellate, la ragazza di 16 anni portata nel carcere di Nisida
Uccide la nonna a coltellate, la ragazza di 16 anni portata nel carcere di Nisida
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni